Torino: 25enne indagato per il reato di  fuga in sinistro stradale e lesioni

Il giovane, conducente di una Bmw 118, sfuggendo ad un posto di blocco, si è schiantato violentemente contro un veicolo in strada, tentando ancora la fuga

0
316

Alle 23.10 della notte appena trascorsa, gli Agenti della Polizia Municipale di Torino, hanno intimato l’alt ad un veicolo Bmw 118, che transitava in corso XI Febbraio con due giovani persone a bordo. 

Il conducente  ha finto dapprima di arrestarsi, ma improvvisamente si è dato alla fuga percorrendo il lungo Dora Agrigento in direzione corso Giulio Cesare, impegnando con il semaforo rosso a forte velocità  l’area di intersezione e finendo così a collidere violentemente con un veicolo Ford Focus che percorreva il corso Giulio Cesare verso il ponte Mosca.

Gli occupanti di quest’ultimo veicolo hanno riportato lesioni e sono stati trasportati al pronto Soccorso dell’Ospedale San Giovanni Bosco con codice giallo.

Il conducente della Bmw 118, dopo l’impatto, ha tentato di darsi nuovamente alla fuga, ma è stato bloccato. Il 25enne, italiano, è stato indagato per il reato di  fuga in sinistro stradale con lesioni e sanzionato amministrativamente per le violazioni al Codice della Strada per circa 600 euro, con decurtazione di 30 punti e ritiro della patente di guida.