Cade da un muretto durante il Capodanno di Prato Nevoso: ferito in codice giallo

Una dozzina di intossicati da spray al peperoncino nel corso del Capodanno in Conca: la serata è comunque proseguita senza momenti di panico

0
1329

Una persona è rimasta ferita nella notte di Capodanno a Prato Nevoso: secondo quanto risulta dalle informazioni pervenuteci dal 118, sarebbe caduta da un muretto procurandosi un forte trauma. Soccorso dallo staff medico della Croce Rossa, il ferito è stato trasportato in codice giallo all’Ospedale di Mondovì.

Si registrano anche, durante il “concertone” di Capodanno in Conca, sempre a Prato Nevoso, una dozzina di intossicati a causa dell’ormai tristemente celebre spray al peperoncino, spruzzato nella folla durante la serata.

Fortunatamente la festa è proseguita regolarmente, senza momenti di panico: fra i feriti anche dei soccorritori ed una bambina, nessuno di loro in condizioni preoccupanti. Sul posto sono intervenuti 118, addetti alla sicurezza e forze dell’ordine per rintracciare i responsabili.