Sestri – Bra 0-0; Fabrizio Daidola: “Un punto strappato su un campo difficile”

0
301

Il Bra chiude il suo 2018 con uno 0 a 0 esterno che lascia un pizzico di amaro in bocca per come maturato, ma che consente ugualmente ai ragazzi di Daidola di rimanere aggrappati al treno dei Play Off, attualmente distante soli 2 punti. Uno 0 a 0 strappato comunque su un campo ostico, come quello del Sestri Levante, già trappola per squadre d’alta classifica su tutte la capolista Lecco.

Un risultato che in casa braidese viene accolto con positività, come conferma Fabrizio Daidola “E’ un buon punto conquistato su di un campo ostico, nel quale si sono impantanate in tante, non per ultimo il Lecco. Certo è che, vedendo come si era sviluppata la gara un briciolo di rammarico lo portiamo a casa, perchè nell’arco dei novanta minuti abbiamo costruito almeno tre palle gol nitide, concedendo agli avversari una sola ripartenza”.

Ora la pausa, che arriva giusta per consentire al Bra di ricaricare le batterie in vista della ripresa con annessa rincorsa ai Play Off “La pausa arriva giusta, perchè la squadra è stanca e ha bisogno di ricaricarsi. La speranza è che in questa pausa si riesca a recuperare gli infortunati, perchè ultimamente giocano sempre gli stessi. Oggi avevamo fuori Casolla, De Santi si è infortunato nel riscaldamento, mentre abbiamo fuori i lungodegenti Bettati e Tettamanti, quindi l’augurio è che si riesca a recuperarli per la ripresa del campionato a gennaio”