Mondovì: a Giovanni “John” Aimo il Premio Belvedere 2018

Il sindaco conferirà ufficialmente il Premio “Città di Mondovì” nella seduta consiliare di venerdì

0
659

Sarà Giovanni Aimo, per tutti “John”, fondatore e primo presidente dell’Aeroclub Mondovì, il
primo a ricevere il Premio “Città di Mondovì”, caldeggiato dall’assessore Luca Robaldo e istituito mediante regolamento approvato dal Consiglio Comunale nell’aprile scorso. Un riconoscimento civico nato per valorizzare i meriti delle persone che, in qualsiasi modo, si siano distinte all’interno della collettività, contribuendo a conferire lustro e prestigio alla Città.

Per l’anno 2018 sarà conferito un solo premio, nella sezione “Belvedere”. Ad assegnarlo pubblicamente sarà il sindaco, Paolo Adriano, nella seduta consiliare del prossimo 28 dicembre. «Valutate le candidature – afferma Elio Tomatis, presidente del Consiglio Comunale –, la conferenza dei capigruppo ha stabilito di attribuire il Premio “Città di Mondovì” – Sezione “Belvedere” a Giovanni Aimo, pioniere del volo in mongolfiera, distintosi, con la sua attività sportiva di pilota, nella promozione della Città, nell’impegno civico a favore dell’ambiente e anche in campo sociale, fondando l’unica scuola di volo in mongolfiera al mondo per piloti con disabilità».

c.s.