L’Hc Bra domenica debutterà, a Pisa, nel campionato Indoor

Con una novità tra i pali: "Abbiamo chiuso l'accordo con Marcello Manca, già ex giallonero e ora numero uno dell'Amsicora su prato. Affiancherà il giovane Mihai"

0
260
La delegazione giallonera, ieri, al "Toselli" (foto Silvia Brizio)

Lasciato da parte il campionato su prato, l’Hockey Club Bra è pronto a tuffarsi nell’avventura dell’Indoor (al coperto), che partirà ​domenica 16 dicembre al “PalaCus” di Pisa.

Alla ricerca dello Scudetto Indoor 2018, sfumato l’anno scorso a Bologna. A Pisa: alle ore 12,20 SH Bonomi-Bra e alle 16,20 è in programma Bra-Cus Padova.

Il blocco squadra è invariato, all’insegna della continuità con il prato. La rosa sarà la stessa, con un rinforzo d’esperienza. Tra i pali, oltre al valido e giovane Adrian Mihai che è alla prima esperienza al coperto, abbiamo chiuso l’accordo con Marcello Manca, già ex giallonero e ora numero uno dell’Amsicora su prato. Bhana si alternerà con capitan Kotrc nella casella straniero, quindi saremo più che competitivi. Cercheremo di esprimere il nostro gioco migliore, per arrivare in fondo e vincere” ha dichiarato il co-allenatore e giocatore Loris Perelli, alla guida tecnica insieme a Priyesh Bhana.

La società giallonera presieduta da Pino Palmieri, ieri sera al teatro “Toselli” di Cuneo, è stata insignita dal Coni con la medaglia al valore atletico, ritirata da una delegazione della squadra, per i risultati conseguiti nella stagione 2017/2018.