Senza permesso di soggiorno, vendeva materiale contraffatto: denunciato 41enne ad Alba

0
222

I Carabinieri della Compagnia di Alba hanno deferito un cittadino senegalese di 41 anni per commercio di materiale contraffatto, ingresso e soggiorno illegale in Italia.
I militari della Stazione di Cortemilia insieme a quelli della Stazione di Alba, durante un servizio di perlustrazione hanno individuato l’uomo vendere in una via del centro svariate borse, sciarpe e accessori vari. Alla vista dei militari lo stesso ha provato ad allontanarsi ma è stato subito fermato.

Per lui è scattata la denuncia per ingresso e soggiorno illegale nello Stato Italiano oltre che per la vendita di materiale risultato contraffatto.  Tutta la merce, circa 70 capi d’abbigliamento, è stata sottoposta a sequestro per la successiva richiesta al Tribunale di Asti della donazione a favore di alcune associazioni di volontariato.

c.s.