Giudice Sportivo – Eccellenza: tutti i cuneesi squalificati in vista del 14° turno

0
159

In vista della quattordicesima giornata del girone B di Eccellenza, è tempo di guardare alle sentenze del giudice sportivo, per valutare chi risulta essere privato di giocatori o dirigenti per la prossima gara.
Azioni disciplinari che in provincia di Cuneo colpiscono innanzitutto Mario Vacchetta, dirigente della Cheraschese, “allontanato dal campo per plateali e reiterate proteste, nonché per aver abbandonato l’area tecnica”, nel match contro il Pinerolo. Per lui, stop forzato fino al prossimo 18 dicembre.

Tra i giocatori, invece, nessun espulso, ma due squalifiche per il raggiungimento della quinta ammonizione: a Ba (Benarzole) ed a Federico Galvagno (Fossano).

Scatta la diffida, invece, per Gallesio (Albese), Erbini (Corneliano Roero) e Tuninetti (Santostefanese).