Denis Martini è il nuovo presidente del club Admc di Confindustria Cuneo

L’account executive della Aon è stato eletto a Saluzzo e succede a Giorgio Proglio

0
179

Denis Martini, 47 anni, account executive della Aon di Cuneo, è il nuovo presidente dell’Associazione dirigenti marketing, commerciali e comunicatori d’impresa (Admc), club nato in seno a Confindustria Cuneo. Martini guiderà l’Admc per il biennio 2019/2020. L’elezione è avvenuta mercoledì 5 dicembre a Saluzzo nel corso dell’assemblea annuale dei soci del club. Denis Martini succede a Giorgio Proglio, non più rieleggibile. Le cariche associative interne verranno decise nel prossimo consiglio.

Il nuovo Consiglio direttivo dell’Associazione dirigenti marketing, commerciali e comunicatori d’impresa è composto da sei persone: Ugo Di Gennaro (Maina Panettoni spa), Massimiliano Fissore (MTM srl), Claudio Testa (Biraghi spa) tra i volti nuovi e Paola Bodero (Sistemi Cuneo srl), Elena Pavese (Mondo spa) e Roberto Tomatis (Kelyan spa) tra le riconferme.

Raccolgo l’eredita di Giorgio Proglio che ha guidato magnificamente l’associazione nei due mandati precedenti – afferma il neo eletto presidente Denis Martini -. Continueremo nella formula vincente dell’alternanza tra la formazione in aula e le visite in azienda, puntando sempre di più sulla capacità delle aziende di fare comunicazione. Voglio aumentare il senso di appartenenza degli associati al club chiedendo loro di farsi parte attiva nel proporre eventuali aziende che hanno piacere di andare a incontrare e visitare e/o corsi di formazione da portare in Confindustria Cuneo. Il nostro obiettivo è di arrivare per la scadenza del mio mandato alla fatidica quota di 100 iscritti. Un obiettivo impegnativo, ma estremamente stimolante”.

Il bilancio di fine mandato è positivo sia per la quantità di iniziative svolte, che per il loro alto livello e l’ampia partecipazione da parte degli associati – ha aggiunto il presidente uscente, Giorgio Proglio -. Molto importante è stato il passaggio della segreteria dell’Admc a Confindustria Cuneo, segno evidente della nostra vicinanza all’associazione degli industriali cuneesi. A questo proposito ci tengo a ringraziare tutta la struttura”.

c.s.