Basket C/M Silver: Eurotec Savigliano, il derby è tuo! La Vimark Cuneo cede 62-76

0
309

Una combattiva Vimark Cuneo cede nel derby. Savigliano, nel gruppo delle prime della classe, passa al PalaSport SportArea dopo una gara per lunghi tratti in equilibrio.

La palla a due da inizio all’incontro e l’Eurotec si porta subito sul 0-5 con l’energia di Olowu a farla da padrone. La Vimark però reagisce con 5 punti di Giordano, facendo capire che non sarà un match a senso unico. Savigliano dimostra di essere particolarmente ispirata nel tiro dalla distanza e con quattro triple consecutive mina la sicurezza del Granda Basketball. Dedaj prova a caricarsi sulle spalle i suoi ma gli ospiti continuano a comandare il gioco e gestiscono il vantaggio. Due triple di Agbogan e Maffeo chiudono la prima frazione sul 19-24.

L’inizio del secondo quarto è positivo per la Vimark. Savigliano riesce a scardinare la difesa cuneese solo con la fisicità di Olowu e le triple di Maffeo, ma i ragazzi di coach Maniscalco si riportano a contatto grazie a una tripla di Acquaviva e due di Agbogan. Il 2+1 di Giordano regala il pareggio ai padroni di casa, ora convinti di potersela giocare fino in fondo. Nela seconda metà di frazione però, l’attacco cuneese fatica a trovare il fondo della retina e allora Icardi e compagni ne approfittano per riconquistare un po’ di vantaggio, andando al riposo sul 38-47.

Di rientro dagli spogliatoi, sono ancora una volta Olowu, Icardi e Maffeo i protagonisti tra ospiti. La Vimark prova a scuotersi con una tripla di Soranzo, ma ogni volta che i cuneesi sembrano avvicinarsi, l’Eurotec li ricaccia prontamente indietro. Nonostante i tentativi di Giordano e Dedaj, il Granda Basket non riesce a riaprire definitivamente il match e allora Savigliano controlla, arrivando agli ultimi 10’ sul 50-63.

L’ultimo quarto, complice il metro arbitrale alquanto permissivo, è una lotta. Gli animi iniziano a scaldarsi, i falli tecnici fischiati arrivano a 4 (uno alla panchina di Savigliano, uno a quella di Cuneo e due a Dedaj che è costretto a lasciare il campo) e la qualità del gioco si abbassa notevolmente. Agbogan prova a sfruttare il momento concitato e riporta la Vimark a -6, con soli due minuti sul cronometro. Nei 120 secondi finali però, l’esperienza dell’Eurotec prende il sopravvento e gli ospiti conquistano la vittoria per 62-76.

Vimark Cuneo: Dedaj 14, Giordano 20, Abrate, Agbogan 14, Soranzo 11, A. Berardinelli, Lucia, Acquaviva 3, Rosso, Petrucci, Mastrangelo, Feliz Rosario. All. Maniscalco. Ass. Petrucci

Savigliano: Maffeo 32, Olowu 20, Giorsino 8, Grezda 6, Testa 6, Mondino 2, Blidi 2, Giraudo M ne, Giraudo G ne All. Fiorito