“Sarà difficile tornare al lavoro senza di lui”: Fossano saluta per l’ultima volta Paolo Costamagna

Si sono svolti oggi, nella chiesa di Santa Maria del Salice, i funerali del trentatreenne impiegato come It manager presso il Gruppo Tcn di corso Asti ad Alba

0
1770

«Paolo era sempre pronto ad aiutare i colleghi e a trovare una soluzione alle problematiche di tutti i giorni, sarà difficile tornare a lavorare lunedì, senza di lui» ha esordito così Don Mario Dompè, leggendo le parole di un collega albese, oggi, nella chiesa di Santa Maria del Salice, a tutti coloro che erano presenti per dare il loro ultimo saluto a Paolo Costamagna, il giovane 33enne albese stroncato da un malore nella notte tra venerdì e sabato scorsi.

La cerimonia funebre è terminata sulle note della canzone di Elisa “Ti vorrei sollevare”, molti sono i parenti e amici che si sono stretti al dolore dei genitori Meris e Mario, della sorella Ilenia con il marito Fulvio, dei nipoti Lorenzo e Alessandro e del nonno Francesco.

La salma ha proseguito poi verso l’Ara Crematoria di Bra. La messa di settima verrà celebrata il Venerdì 7 Dicembre alle 18.15 mentre la trigesima Sabato 29 Dicembre alle ore 16.15, entrambi nella chiesa di Santa Maria del Salice.