Mondovì: presentato ufficialmente il restyling della nuova pista di atletica del Beila (VIDEO e FOTO)

La nuova pista di atletica verrà dedicata alla memoria di Milvio Fantoni e Salvatore Bonino

0
197

Oggi è stata ufficialmente restituita alla cittadinanza la pista di atletica del Beila: «Questo è il risultato dell’impegno profuso da molte persone. Come amministrazione comunale vogliamo dedicare questa pista alla memoria di Milvio Fantoni e Salvatore Bonino» – ha dichiarato il primo cittadino Paolo Adriano.

Il restyling della pista, per un costo di circa 500 mila euro, è stato possibile grazie al contributo della Fondazione CRC, rappresentata oggi dal Presidente Giandomenico Genta, che ha ribadito l’appoggio della Fondazione al territorio del monregalese, nella speranza che, presto, Mondovì torni anche ad essere un polo universitario, viste le sue potenzialità, e all’Istituto di Credito Sportivo nella veste di Gerardo Gallucci, che ha notato con gioia la presenza di molti bambini:«La presenza dei giovani e dei più piccini, futuri fruitori della pista, testimonia che dietro è stato svolto un ottimo lavoro». 

Presente anche l’Onorevole Mino Taricco:«Un intervento ben riuscito. Credo che questo sia un investimento importante per la comunità, realizzato nei tempi e nelle modalità previsti, e questa è sempre una buona notizia».

Tra i molti intervenuti il Vice Presidente dell’Atletica Mondovì, Roberto Sibilla, che ha ringraziato tutti gli addetti ai lavori per l’interesse dimostrato verso questo progetto, in particolare il geometra Federico Boetti, ideatore del progetto di recupero della pista.

Ai nostri microfoni l’Assessore allo Sport, Luca Robaldo, spiega in dettaglio tutti gli interventi che sono stati effettuati per rimodernare la pista di atletica: