Massimo Somaglia ricorda Enrico Barone: “Amico, intellettuale e grande intenditore di politica”

Per le elezioni amministrative del 2014, a Bra, Barone si era candidato come consigliere comunale nell'ex Nuovo Centrodestra, lista a sostegno di Massimo Somaglia

0
179
Enrico Barone

Ha destato profondo cordoglio, in città, la notizia della scomparsa di Enrico Barone, a 64 anni, dopo una lunga malattia.

Ex giornalista e Tenente dei Carabinieri, per le elezioni amministrative del 2014, a Bra, Barone si era candidato come consigliere comunale nell’ex Nuovo Centrodestra, lista a sostegno di Massimo Somaglia (candidato sindaco per il centrodestra).

E proprio Massimo Somaglia, capogruppo di Forza Italia nel Consiglio comunale braidese, lo ricorda così: “Avevo conosciuto Enrico, in preparazione alla campagna elettorale del 2014. Si era avvicinato a noi poco dopo essersi trasferito, a Bra, dal Trentino-Alto Adige. Si è sempre riconosciuto nel centrodestra. Una persona squisita e piacevole, legatissimo all’Arma dei Carabinieri e all’Associazione Nazionale Carabinieri. Sempre presente alle celebrazioni ufficiali e agli incontri cittadini. Purtroppo la malattia l’ha minato e ci ha lasciati prematuramente. Era un amico e, soprattutto, un intellettuale e un grande intenditore di politica“.