Volley A2/M: la Synergy Mondovì ospita Alessano al PalaManera

0
361

Squadre nuovamente in campo domani per il quinto turno di serie A2. Nel Girone Bianco la Synergy Arapi F.lli Mondovì affronta al PalaManera (inizio ore 17) i pugliesi di Alessano, ringalluzziti dalla bella vittoria interna per 3-0 contro una delle formazioni tecnicamente meglio costruite di questo campionato, Lagonegro.

I monregalesi rispondono con la netta affermazione in trasferta sul campo del Leverano, in una partita largamente dominata. I ragazzi di Marco Fenoglio sono ancora a punteggio pieno nel Girone Bianco: tre partite, altrettante vittorie con 9 set vinti ed appena 2 al passivo. Meno regolare il cammino della squadra allenata da Pino Lorizio, che ha dalla sua due vittorie interne (oltre Lagonegro ha battuto al tie break anche Macerata), ma in trasferta i salentini finora hanno vinto appena un set (a Spoleto), senza racimolare punti.

GLI AVVERSARI. L’Aurispa Alessano dovrebbe scendere sul taraflex del PalaManera con la formazione tipo. La diagonale è formata dal 23enne palleggiatore Giacomo Leoni (192 cm.) e l’opposto Samuel Onwelo, classe 1997 per 198 cm di altezza; il nigeriano, nelle prime quattro giornate ha attaccato con un media positiva del 39,5%, registrando un rendimento nettamente maggiore tra le mura amiche: 49%, a fronte di appena 30% nelle due trasferte affrontate dai pugliesi.

Al centro, la coppia composta dall’esperto Daniele Tomassetti, 37 anni per 203 cm., accanto al giovanissimo Ludovico Scardia, 17enne di belle speranze alto 191 cm. Completano la rosa pugliese gli schiacciatori ricevitori Kaio, (brasiliano, 21 anni, 192 cm. di altezza), e Dobrnic, giocatore sloveno di 23 anni e 193 cm di altezza. Chiude il libero Bruno, classe 1995.

I PRECEDENTI. Quello di domani sarà il quinto scontro diretto tra le due formazioni, che finora hanno ottenuto due vittorie per parte. In casa, Mondovì si è aggiudicata 5 set lasciandone 3 agli avversari, per un totale di 180 punti fatti e 168 subìti. Nel 2015, il VBC perse in trasferta la partita di andata per 3-1, ma nel ritorno del PalaManera i monregalesi s’imposero 3-0. Le due formazioni si sono ritrovate l’anno scorso nella Pool B: 3-2 per Alessano all’andata in Puglia, 3-1 in favore di Mondovì nel ritorno.

BORGOGNO VERSO QUOTA 1400. Partita molto importante per Luca Borgogno, al quale mancano solo 8 punti per raggiungere i 1400 punti in carriera.

MORELLI. Dopo le buone notizie giunte ieri dalla CIDIMU di Torino, prosegue la riabilitazione per Michele Morelli, infortunatosi alla caviglia sinistra (distorsione) durante la partita di Leverano. Sotto gli occhi attenti dello staff fisioterapico composto da Roberto Corino, Elena Amnrogio e Davide Chiapella, l’opposto monregalese stringe i denti per un pronto recupero in tempi brevi.

MEDIA. Diretta streaming della partita Synergy Arapi F.lli Mondovì-Aurispa Alessano per gli abbonati a Lega Volley Channel. Il commento sarà affidato a Mattia Bertolino. Una sintesi dell’incontro sarà trasmessa martedì sera 6 novembre alle ore 21 su TeleGranda, canale 186 DTT.

c.s.