Terza Categoria – San Rocco Castagnaretta e Bernezzo, lotta testa a testa

Nel Girone B l'Area Calcio tenta la fuga, ma la Sommarivese non vuole mollare la presa

0
265

Classico week end lungo per la Terza Categoria cuneese con i raggruppamenti della provincia “Granda” che si sviluppano da venerdì a domenica.

Nel Girone A prosegue il duello a distanza tra San Rocco Castagnaretta e Bernezzo, attualmente appaiate in vetta, che se la dovranno vedere rispettivamente contro Valle Stura e San Biagio. Spera in un doppio passo falso delle due capolista l’inseguitrice Virtus Busca che ospita al “Berardo” un Giovanile Genola ancora alla ricerca della propria identità.

Turno casalingo complicato, invece, per l’Enviese che attende il sempre ostico Vottignasco mentre il Pro Brossasco prova a ripartire contro il Passatore, ancora inchiodato a zero punti.
Gara dal difficile pronostico quella tra Santa Croce ed Atletico Moretta, stazionanti al centro della graduatoria, mentre in coda Madonna delle Grazie e Polisportiva 2RG vanno alla ricerca della seconda vittoria stagionale.

Nel Girone B punta alla sesta vittoria consecutiva la capolista Area Calcio che attende tra le mura amiche il Ceresole d’Alba mentre Sommarivese e Pro Sommariva provano a ripartire dopo i rispettivi passaggi a vuoto nei match contro Neive e Racco ’86. Trasferta con i favori del pronostico, almeno sulla carta, per il Bagnasco che farà visita al Villanova Solaro mentre il Bandito non può sbagliare nel match interno contro il fanalino di coda Centro Storico, inchiodato al palo.

Al centro della classifica spicca la sfida tra Priocca e Cavallermaggiore, appaiate a quota 7 punti, mentre chiudono il programma gli impegni interni di Castagnole e Real Caramagna che dovranno vedersela rispettivamente contro Benese e Clavesana.