Boves: secondo appuntamento con i “Formicai della Domenica”

0
60

Riprendono gli appuntamenti di formazione con i Formicai della Domenica presso l’Atlante dei Suoni di Boves.
Sabato e domenica 13 e 14 ottobre ospite Erika Di Crescenzo, danzatrice, attrice e ricercatrice torinese che lavorerà con chi si sarà iscritto, sul tema della parola detta attraverso il corpo. DEL CORPO DEL TESTO è una ricerca a campo aperto, aperta a tutti gli interessati addetti e non-addetti ai lavori, per sondare possibilità concrete e pratiche e condividere pensieri circa il testo che si può scrivere attraverso il proprio corpo: il corpo del testo, la scrittura del corpo, il testo nella scrittura del corpo, la riscrittura del corpo. L’analisi della parola: il corpo della parola, la parola al corpo, la parola nella scrittura del corpo. Le parole e le cose:il materiale, le parole nella materia delle cose, la materia delle cose, la materia delle parole, il corpo nel materiale testo, il testo nella materia del corpo.

L’orario sarà il seguente: sabato ore 14 – 19 e domenica 13 ottobre ore 10 – 16.
Erika Di Crescenzo laureata al Dams di Torino con una tesi di carattere antropologico, ha frequentato la scuola di danza classica Academié Principesse Grace di Montecarlo, il Programma de Recherche et Composition Coreographique presso la Fondation Royaumont di Parigi. Ha modellato il suo percorso di regista e interprete attraverso molteplici esperienze nel teatro di ricerca e nella danza d’autore, stringendo collaborazioni importanti con la scena musicale jazz ed elettronica internazionale. Ha poi ampliato le proprie conoscenze studiando e lavorando in Italia, Francia, Svizzera, India e
Inghilterra.

La formazione da danzatrice e attrice, gli studi universitari in antropologia e teatro, l’esperienza in improvvisazione teatrale, la pratica dello yoga e l’inclinazione alla scrittura per il teatro, sono i tasselli di un percorso eterogeneo che approda nel 2011 alla nascita di Cie La Bagarre, compagnia orientata alla ricerca artistica.

c.s.