18a rassegna di teatro per bambini e ragazzi “Un sipario tra cielo e terra” a Borgo San Dalmazzo

Presso l’Auditorium Civico Città di Borgo San Dalmazzo, in collaborazione con la Compagnia del Melarancio di Cuneo.

0
321

L’Assessorato alla Cultura del Comune di Borgo San Dalmazzo propone, anche per il 2018, la 18a RASSEGNA DI TEATRO PER BAMBINI E RAGAZZI “UN SIPARIO TRA CIELO E TERRA grandi e piccini a teatro” presso l’Auditorium Civico Città di Borgo San Dalmazzo in collaborazione con la Compagnia del Melarancio di Cuneo.

Di seguito una sintesi delle proposte a cartellone per questa edizione.

Domenica 14 OTTOBRE 2018 ore 17,30

GIALLO MARE MINIMAL TEATRO

C’ERA DUE VOLTE

C’era due volte è un Catalogo di storie, liberamente ispirate ad alcuni testi di importanti autori di letteratura per l’infanzia come i Fratelli Grimm, H.C. Andersen, Emma Perodi, Gianni Rodari. Una piccola serie di racconti da cui, ad ogni apertura di sipario, il narratore seleziona la combinazione di due titoli da presentare: scelta legata alla tipologia del pubblico, alle caratteristiche del luogo di ogni singola rappresentazione e all’umore del raccontatore. Tutte le storie in catalogo sono costruite facendo interagire alcune tecniche primarie della teatralità: la narrazione, l’uso di oggetti e l’utilizzo della computer graphic videoproiettata per rafforzare l’evocazione dei personaggi, luoghi, vicende. Un uso poetico della tecnologia con un’applicazione ludica, creativa, all’interno del gioco del teatro.

Dai 5 anni

 

28 OTTOBRE 2018 ore 17,30

VERONICA GONZALEZ

C’ERA DUE VOLTE UN PIEDE

E’ difficile credere che questo vivace spettacolo è interamente eseguito da una donna che crea dei personaggi con diverse parti del suo corpo. Date un’occhiata più da vicino e noterete che la faccia del personaggio è la pianta del suo piede!!! Ma le storie si svolgono con tale frenesia e i personaggi sono così espressivi che sembra quasi di guardare un cartone animato.

Siete tutti benvenuti a questo spettacolo di teatro di figura commovente e divertente che ha un linguaggio universale capace di comunicare con tutto il mondo.

Per tutti

 

11 NOVEMBRE 2018 ore 17,30

ONDA TEATRO

AZZURRA E SOLE

Azzurra e Sole sono amiche anche se molto diverse fra loro. Il gioco che intraprendono è quello di raccontare le loro storie preferite attraverso la regola del “facciamo che io ero…” “Facciamo che io ero rossa, avevo le scarpette rosse ed ero una principessa. No! Facciamo che ero rossa io”. Così, Azzurra e Sole entrano in conflitto come Cappuccetto Rosso e il Lupo, ma sono anche amiche inseparabili come Piccolo blu e Piccolo giallo, i protagonisti della storia di Leo Lionni, una delle loro preferite. Seguendo il filo dei colori fondamentali, le storie si schiudono e si trasformano in un gioco, dove ogni conflitto è seguito da una ricomposizione. Le due protagoniste si divertono: il loro gioco è intenso come tutti i giochi dei bambini, un incontro – scontro necessario per conoscere e sentire l’altro da sé.

Dai 3 anni

 

Domenica 25 NOVEMBRE 2018 ore 17,30

TEATRO DEI COLORI

STORIA DI KIRIKÙ

Il bimbo più furbo, scaltro e veloce della tradizione Africana si chiama Kirikù, è diverso dagli altri, è speciale. La sua voce si sentiva già dal ventre della mamma e appena nasce, da solo si dà il nome. Capisce che il suo mondo, il suo villaggio vive una maledizione, la fonte dell’acqua è secca, gli uomini e anche il suo papà sono scomparsi. Kirikù è piccolo, nessuno vuole giocare con lui, ma poi tutti lo cercheranno perché è coraggioso, supererà prove, libererà il villaggio dalle maledizioni. Utilizzando la sua astuzia, supererà la paura della strega Karabà, e con grande coraggio si avvicinerà a lei. Ma nel villaggio non credono a tutto ciò.

dai 4 anni

 

I biglietti saranno in distribuzione immediatamente prima degli spettacoli ai seguenti prezzi:

ingresso intero € 5,00

ingresso ridotto (sotto i 10 anni) € 4,00

ingresso gratuito sotto i 3 anni

Per ulteriori informazioni: Compagnia Il Melarancio 0171 699971 – 339 1277798

[email protected]

www.melarancio.com