Calcio a 5: serie B, finalmente si comincia!

Parte domani il campionato di Futsal Savigliano, Rhibo Fossano ed Elledì Carmagnola. Lunedì sera seconda giornata per la C2 con impegnate Bra, Giovanile Centallo e Time Warp

0
642

Dopo la lunga preparazione, le prime amichevoli e gli incontri di Coppa, ora si fa davvero sul serio. Domani, sabato 6 ottobre, parte il campionato di serie B di calcio a 5 con la prima giornata.

Le cuneesi sono pronte e non vedono l’ora di cominciare. Soprattutto il Futsal Savigliano, che attende da mesi il primo match in serie B della sua storia: la squadra allenata dal confermatissimo Pierluigi Gotta esordirà nel palazzetto di casa contro il Pavia. I saviglianesi hanno mantenuto gran parte della rosa protagonista della splendida cavalcata della scorsa stagione, inserendo alcuni acquisti di categoria che possono dare quel qualcosa in più a Gerbaudo e compagni.

Esordio casalingo anche per una Rhibo Fossano partita benissimo in questa stagione, con la vittoria in Coppa Divisione ai danni del Carmagnola e tanti segnali positivi fatti vedere nelle prime uscite. In panchina c’è sempre mister Giuseppe Visconti, in campo la squadra è un mix di giovani e giocatori esperti, con il colpo di mercato Richichi chiamato a fare la differenza. I fossanesi sabato ospitano l’Isola d’Asti già strapazzata in Coppa pochi giorni fa (11-0): l’obiettivo è partire con il piede giusto.

Infine, comincia in trasferta il campionato dell’Elledì Carmagnola, che va in Lombardia a far visita alla Domus Bresso.

Lunedì sera tocca invece alla serie C2, campionato già cominciato una settimana fa.
Occhi puntati sul Bra, protagonista di un mercato importante, che punta senza mezzi termini al passaggio di categoria dopo aver sfiorato l’impresa nella passata stagione. Nella prima giornata la squadra del confermato mister Bertello ha superato il Lenci Poirino in trasferta per 6-2, lunedì sera esordirà in casa ospitando l’Aurora Nichelino con l’obiettivo di centrare un altro successo.

Stessa ambizione del Time Warp di Cavallermaggiore, che dopo la mancata iscrizione alla serie B è ripartita dalla C2 con un nuovo progetto, centrando subito la prima vittoria all’esordio (7-6 sul campo del Villarbasse). La formazione del confermato Cavagliato ospiterà lunedì sera il Lenci Poirino battuto alla prima dal Bra.

Trasferta insidiosa invece per l’altra squadra cuneese impegnata in questo campionato: il neopromosso Giovanile Centallo, dopo l’esordio interno vittorioso con il Monferrato (7-6), va a far visita all’ostico Real Mirafiori.

 

Serie B girone A – Prima giornata (sabato 6 ottobre ore 15)
Domus Bresso – Elledì Carmagnola
Futsal Savigliano – Pavia
Lecco – Bergamo La Torre (ore 16)
Real Cornaredo – Aosta 511
Rhibo Fossano – Avis Isola
Videoton Crema – Saints Pagnano (ore 16)

Serie C2 girone B – Seconda giornata (8 ottobre ore 21)
Bra – Aurora Nichelino
Monferrato Mongardino – Lisondria (ore 21,30)
Real Mirafiori – Giovanile Centallo (ore 21,45)
Sporting Orbassano – Santa Rita
Time Warp – Lenci Poirino (ore 21,30)

Classifica
Bra 3, Giovanile Centallo 3, Time Warp 3, Sporting Orbassano 3, Real Mirafiori 3, Santa Rita 0, Monferrato 0, Villarbasse 0, Lisondria 0, Aurora Nichelino 0, Lenci Poirino 0