Seconda Categoria – Sfida al vertice tra Villafalletto e Caraglio! Nel Girone H spicca Carrù vs Langa

Ci sono i Monforte Barolo Boys sulla strada dello Sportroero e l'Orange Cervere può approfittarne

0
701

Prosegue imperterrito il campionato di Seconda Categoria con i raggruppamenti cuneesi che vanno a delineare le reali forze di questa stagione.

Nel Girone G tempo di big match tra le due squadre ancora a punteggio pieno: Villafalletto e Caraglio, che si sfideranno andando alla ricerca della prima mini fuga del campionato. Alle spalle del tandem di testa il Garessio intende far valere il fattore campo contro il Piazza. Impegni interni con i favori del pronostico per Bisalta e Valvermenagna che incroceranno i guantoni rispettivamente contro Lagnasco e Castellettese mentre si prospetta decisamente equilibrata la gara tra Val Maira e Margaritese.
Va alla ricerca dei primi punto stagionali il Valle Po nel match interno con avversario il San Michele Niella mentre è da 1X2 il match che vedrà opposte San Benigno e San Chiaffredo.

Nel Girone H rischia lo Sportroero sul campo del sempre ostico Monforte Barolo Boys mentre, sulla carta, ha un impegno più abbordabile l’altra capolista Orange Cervere che attende tra le mura amiche il Genola. Appena dietro alle battistrada scontro diretto tra Carrù e Langa, appaiate a quota quattro punti in classifica ed ancora imbattute in questo primo scorcio di campionato.
Rischia sul campo del Salsasio la Caramagnese di bomber Sismonda che vuole candidarsi ad un ruolo da protagonista in questo campionato equilibrato. Partono con i favori del pronostico Piobesi e Stella Maris che attendono rispettivamente Cortemilia e Sanfrè mentre il Dogliani cerca il primo successo stagionale sul campo del Vezza d’Alba.