Festa del Pane di Savigliano: il programma della domenica

0
819
Foto Ideawebtv.it

Continua Savigliano la due giorni di Festa dedicata al pane per tutti i denti e per tutti i sensi, da guardare, assaggiare, impastare, raccontare e ascoltare.

Continuano i laboratori per grandi e piccini sotto l’ala polifunzionale in Piazza del Popolo.

Le attività iniziano alle 9.30 “Piccoli lievitati da aperitivo” e proseguono alle ore 11.30 con “Piccola pasticceria”, entrambi a cura del Cnos Fap. Dopo pranzo le attività riprendono con il laboratorio “Ricette di Parola al Cibo: Torta di pane e mele, torta di pane e amaretti”, ricette facili e sfiziose per riutilizzare il pane secco. Si prosegue alle ore 16 con Sergio, pasticcere della Nouvelle Époque di Savigliano che svela al pubblico i segreti per la perfetta preparazione dei croissant fritti, dall’impasto alla particolare cottura.

Si chiude alle ore 17.30 con l’incontro “Alla scoperta della celiachia” con la Dietista Dott.ssa Maria Chiara Dante dell’Aic (Associazione Italia Celiaci Piemonte VDA) che spiega al pubblico come riconoscere la malattia e i suoi sintomi, dando consigli utili e pratici sull’assistenza ai celiaci e alle loro famiglie.

I laboratori al Musès
L’Accademia europea delle essenze 
propone alle ore 11 “Sulle orme del pane”, un viaggio sensoriale per i più piccoli per scoprire il mondo del pane attraverso i 5 sensi. Una grande opportunità per acquisire nozioni e esperienze in modo divertente ed interattivo. Per l’Analisi sensoriale del pane” l’appuntamento è con i più grand alle ore 16: un modo innovativo per approcciarsi all’analisi di questo nutriente in maniera visiva, olfattiva, gustativa e strutturale.

Per info e prenotazioni: Múses Accademia Europea delle Essenze, info@musesaccademia.it oppure tel. 0172 375025. Prenotazione obbligatoria.

Musica
Alle ore l’appuntamento è con l’edizione 2018 di + FiatoAlleTrombe, la sfilata della Banda di Savigliano (sotto la direzione di Dante Costamagna); a partire dalle ore 17, Concerto dei partecipanti al 5° Raduno di trombettisti “+ FiatoAlleTrombe”, in Piazza Casimiro Turletti, organizzato dalla filarmonica di fiati Banda Città di Savigliano (Presidente Sergio Daniele). Dalle 17.30, davanti al Teatro Milanollo, Ospite d’onore FabrizioBosso in Concerto con Organ Trio.

Visita guidata alla città
Domenica “Scoprire Savigliano” 
accompagna i visitatori nel centro storico cittadino, lungo luoghi celebri e spesso non accessibili, dalla medievale Piazza Santa Rosa al Teatro Milanollo, dall’ex-convento di Santa Monica a Palazzo Cravetta. La visita parte dall’Ufficio Turistico (Palazzo Taffini d’Acceglio – Via Sant’Andrea 53) alle 11.00 e alle 15.00 e durano circa 1 ora. Il costo è di 7€ a persona (5€ per under 18 e over 65).
Per informazioni rivolgersi all’Ufficio Turistico di Savigliano, tel. 0172.370736 o ufficioturistico@comune.savigliano.cn.it

Mostre 
Visitabile anche domenica la mostra allestita presso il Museo Civico A. Olmo e la Gipsoteca Davide Calandra, Nuova Prima Scuola di Sculture di Pane di Cuneo, che – grazie ai titolari Alessandro Vicedomini e Sara Parisi e ai loro collaboratori – permette al pubblico di ammirare una ricca Mostra di sculture di pane e di assistere a dimostrazioni dal vivo di questa singolare e rara manualità che unisce il pane e l’arte.Per info:  museocivico.gipsoteca@comune.savigliano.cn.it    tel. 0172 712982

L’Ala Polifunzionale ospita l’esposizione  “Esperienze di anni lontani: la battitura del grano”, una fatica, una grande festa. In mostra miniature di attrezzature agricole e ambientazioni rurali, modellini statici e dinamici realizzati fedelmente in scala. Rassegna a cura dell’Associazione “Trattori & Trattoristi” con l’esposizione delle collezioni private dei Soci Balangero, Gerbaudo, Lupo, Taricco.