Seconda Categoria – Caraglio con il Valle Po per continuare a stupire

Il Bisalta cerca di rialzarsi dopo il ko all'esordio mentre nel Girone H spicca la sfida tra Sportroero e Stella Maris

0
621

Seconda giornata per i raggruppamenti cuneesi di Seconda Categoria che si avvicina rapidamente con le forze in campo che potrebbero già minimamente delinearsi.

Nel Girone G vuole confermare la prima grande uscita stagionale il Caraglio che, dopo il successo contro il Bisalta, proverà a prendere altri tre punti al Valle Po. Trasferte impegnative per Villafalletto e Valle Maira che dovranno vedersela rispettivamente contro Margaritese e San Chiaffredo mentre il San Michele Niella incrocerà i guantoni contro un Bisalta ferito dopo la sconfitta all’esordio.

Il Garessio va alla ricerca del secondo successo sul campo della Castellettese mentre Lagnasco e Valvermenagna, entrambe sconfitte alla prima uscita, intendono muovere la classifica. Chiude il palinsesto la sfida tra San Benigno e Piazza con gli ospiti favoriti dopo l’ottima prima sfoderata pochi giorni fa.

Nel Girone H big match tra Sportroero e Stella Maris con i padroni di casa capaci di massacrare il Sanfrè all’esordio. Promette spettacolo anche lo scontro tra Caramagnese ed Orange Cervere che si sono ben distinte nei primi 90’ di gioco. Impegni esterni per Piobesi e Carrù che incroceranno i guantoni rispettivamente contro Langa e Dogliani mentre il Cortemilia, ancora fermo al palo, attende il Salsasio.

Proveranno a muovere i primi passi in graduatoria, invece, Vezza e Sanfrè battute nella prima uscita ed alla ricerca dei primi punti stagionali.