Calcio giovanile – Cuneo, rinviati i match contro il Novara di Under 15 e 17

La sentenza del Tar del Lazio sul "caos" ripescaggi fa saltare il debutto interno dei biancorossi

0
430

Si gioca! Anzi, no. Avrebbero dovuto debuttare in casa oggi le formazioni Under 15 e Under 17 del Cuneo, che dopo la “prima” vincente ad Albissola attendevano il Novara nell’esordio stagionale tra le mura amiche. Una sentenza del Tar del Lazio, invece, ha portato al rinvio a data da destinarsi di entrambe le gare.

Una sentenza che ha incredibilmente riaperto alla possibilità di ripescaggio in Serie B di Ternana e Pro Vercelli. La Lega Pro, così ha così deciso per il cautelativo rinvio di tutte le gare delle squadre coinvolte nel “caos ripescaggi”, tra le quali il Novara, e delle loro formazioni giovanili. A Cuneo, quindi, oggi non si giocherà: le formazioni di Boscarino e Sappa torneranno in campo domenica prossima in casa del Monza, mentre tra due settimane è in programma il match casalingo contro la Virtus Entella, un’altra della società coinvolte nel caso: se la situazione non si sarà sbloccata, si rischia un nuovo rinvio del debutto casalingo dell’Under 15 e dell’Under 17 biancorosse.