Su il sipario sulla Seconda Categoria! 27 squadre cuneesi ai nastri di partenza

Grandi aspettative i due gironi cuneesi che promettono equilibrio e spettacolo

0
651

Si alza il sipario sul campionato di Seconda Categoria con i due raggruppamenti cuneesi che promettono spettacolo sin dalla prima giornata.

Nel Girone G parte tra le mura amiche il Bisalta di bomber Donatacci che attende il sempre ostico Caraglio. Ad inaugurare la stagione, però, sarà l’anticipo di questa sera tra Villafalletto e San Chiaffredo in quella che si preannuncia una gara aperta a qualsiasi risultato. Turni casalinghi per Valle Po e Garessio che se la dovranno vedere rispettivamente contro Margaritese e Lagnasco mentre il Valvermenagna, retrocesso pochi mesi fa, ricomincerà il proprio percorso contro il San Michele Niella.
Chiude il palinsesto lo scontro tra Val Maira e San Benigno con entrambe le squadre vogliose di cominciare bene la stagione.

Nel Girone H spicca la sfida tra Sanfrè e Sportroero, due tra le grandi attese di questa stagione. Impegni interni per Orange Cervere e Monforte Barolo Boys che se la dovranno vedere rispettivamente contro Caramagnese e Cortemilia mentre è tutta da gustare lo scontro tra Salsasio e Langa, neo promosse in categoria, con i carmagnolesi unica “non cuneese” del girone. Dopo la retrocessione tenta di ripartire il Carrù che attende tra le mura amiche il Vezza d’Alba mentre sarà derby delle Langhe tra Piobesi e Dogliani.