Molestie olfattive nel centro di Bra: al via il monitoraggio

Entro il 28 settembre si raccolgono le candidature di volontari residenti nelle aree definite

0
68

Partirà nelle prossime settimane il monitoraggio delle molestie olfattive nel centro abitato di Bra.

L’analisi, per la quale si richiede la collaborazione volontaria di 30 abitanti residenti nelle aree definite dall’avviso pubblico, è stata definita – come richiesto dalle disposizioni regionali – in sede di un tavolo di confronto a cui hanno partecipato il Comune di Bra, l’Arpa Piemonte e l’Asl Cn2, a seguito di segnalazioni di odori molesti, genericamente definibili “di tipo chimico”, in alcune aree del centro.

Coloro che intendono partecipare al monitoraggio, che durerà circa tre mesi, possono inviare entro e non oltre il 28 settembre 2018 il modulo di candidatura compilato all’Ufficio Ambiente del Comune di Bra, scrivendo all’indirizzo e-mail ambiente@comune.bra.cn.it o tramite uno degli altri canali istituzionali di comunicazione (posta certificata comunebra@postecert.it, fax 0172 44333, consegna via lettera o a mano presso l’Ufficio Protocollo, Piazza Caduti per la Libertà 14 ).

I “nasi” selezionati non devono essere titolari o dipendenti di attività produttive eventualmente fonti di molestie olfattive e devono essere residenti nel centro abitato di Bra, in particolare all’interno delle aree definite in sede di tavolo di confronto. Maggiori informazioni contattando l’Ufficio Ambiente del Comune di Bra al numero 0172.438210. (em)