Moda: la cuneese Lucia Mondini fra i 5 fotografi “più alternativi d’Italia”

La fotografa cuneese è stata inserita in questa particolare lista dal portale Snapitaly

0
1013
Lucia Mondini

Ogni sua foto racconta una storia, racconta di un mondo che sembra reale ma in realtà è parallelo” così il portale Snapitaly introduce il lavoro di Lucia Mondini, inserita dal sito fra i 5 fotografi di moda più alternativi d’Italia.

Fotografi di moda famosi, ma al tempo stesso alternativi, che hanno cambiato il modo di percepire le cose, lo hanno fatto proprio e dopo l’hanno messo a disposizione di chi nella moda non ci vede solo lustrini e pailettes“, si legge nei criteri della scelta per questa particolare selezione, in cui compare la fotografa cuneese, ora residente ad Alessandria, descritta dall’autrice Anita Atzori come “un grande talento dove la moda alternativa ben si riconosce, e in certo qual senso si affida. Basta guardare per un momento i suoi scatti e subito ci si accorge di come la donna possa essere bella e al tempo stesso diversa nella sua eterea imperfezione“.

Insieme a Lucia, in questa “top list” anche Mini in Wolderland (un’altra piemontese, di Novara), Daniele Esposito, Ale Di Blasio e Michele Maglio.

È stata una sorpresa totalmente inaspettata, – ha commentato Lucia Mondini ad Ideawebtv.it – le parole che mi ha dedicato l’autrice dell’articolo mi hanno estremamente lusingata. Sono felice che le mie fotografie siano d’ispirazione per qualcuno e che l’autrice dell’articolo abbia colto la storia dietro ad ogni foto:  ogni volta che scatto infatti cerco di trovare il lato più intimo dei soggetti che ritraggo e studio i miei set in modo che modella, outfit e location si amalgamino tra loro in sintonia giocando con le varie cromie“.

Per conoscere meglio il lavoro di Lucia Mondini rimandiamo al sito internet ufficiale http://www.luciamondini.com/