Tutta un’altra storia: Cuneo Granda Volley presenta la stagione di A1 (GUARDA LE FOTO)

Parte ufficialmente la marcia di avvicinamento al campionato di A1, fra conferme, novità e la voglia di vivere un'annata da sogno

0
726

Il cuore biancorosso torna a pulsare. Nella prestigiosa cornice dello Spazio Incontri della Cassa di Risparmio di Cuneo, la Cuneo Granda Volley ha presentato ufficialmente la storica stagione di Serie A1: un sogno, nato nel 2003 dalla mente e dal sudore del fondatore Titti Giraudo e che, anno dopo anno, è stato costruito tassello dopo tassello, concretizzato nelle ultime 5 stagioni che hanno visto il club dell’Ex Media 4 passare dalla Serie C Regionale alla massima categoria nazionale.

Cuneo è pronta a scrivere “tutta un’altra storia” – ha commentato il presidente Diego Borgna rilanciando lo slogan scelto per questa stagione, – rigorosamente insieme al proprio appassionato pubblico. Un sogno reso possibile in appena cinque anni: abbiamo portato Cuneo alla massima serie del Campionato Italiano Femminile, riconosciuto ufficialmente tra i più belli ed avvincenti del Mondo, con un tasso tecnico invidiato da numerose altre nazioni. Jim Collins ha scritto un saggio intitolato “Good to great”, o meglio o niente. Io la penso proprio come lui, l’eccellenza si raggiunge grazie al lavoro di squadra, con persone motivate e pronte a vincere la mediocrità“. Con un obiettivo, ulteriormente ambizioso: “Sogno di vincere nei prossimi anni lo Scudetto“. Un nuovo capitolo di questa storia sportiva che si apre con la prima novità: il rinnovato logo, realizzato in collaborazione con la “Ironika”, tutto a tinte biancorosse.

Numerosi gli interventi, dal “padrone di casa” Giandomenico Genta (presidente della Fondazione CRC), alle autorità comunali, rappresentate dall’Assessore del Sindaco Cristina Clerico e dal Sindaco di Cuneo Federico Borgna (domani sposo, a proposito, auguri sentiti), alla delegata CONI Claudia Martin, agli sponsor: proprio fra le partnership, la grande novità, che si affiancherà ad Acqua San Bernardo e, per il Settore Giovanile, UBI Banca: si tratta di Bosca, produttrice di spumanti di Canelli, rappresentata in sala da Pollina Bosca.

Un’occasione, inoltre, per lanciare tutte le iniziative legate al progetto #wearefamily, confermato per la seconda stagione di fila, con la collaborazione dei commercianti aderenti in città e per dare il via alla campagna abbonamenti. Spazio poi alle presentazioni di giocatrici, staff e direttivo, per brindare tutti insieme alla Cuneo Granda Volley che verrà e che oggi inizia quel sogno chiamato A1.

GUARDA LE FOTO (a cura di Edward Pellegrino):