Tutto pronto: il 1° turno di Coppa Italia apre la stagione 2018-19 di Eccellenza

Nove cuneesi in campo per le gare di andata: spiccano Santostefanese-Cheraschese e Corneliano Roero-Albese.

0
980

Prende il via un’altra, attesa, stagione di Eccellenza in Piemonte: oggi pomeriggio (ore 15) scatta il primo turno della Coppa Italia di categoria con ben nove cuneesi ai nastri di partenza. Una prima fase che vedrà, novità rispetto alle scorse edizioni, 16 sfide di andata e ritorno, senza la formula dei mini-gironi triangolari.

Tutte piene di interesse le gare in Granda: sono 4 i derby, a partire da quello che si disputerà al “Pochissimo” di Fossano, dove Gianluca Brovia ritrova immediatamente il suo più recente passato, affrontando con la Santostefanese la nuova Cheraschese di Ricardo. Un bel test per entrambe le squadre: i biancocelesti sono neopromossi ed hanno comunque costruito una squadra, sulla carta, molto competitiva; i “Lupi” arrivano da un’estate di rinnovamento, non solo in panchina, ma anche in buona parte della sua ossatura di squadra e potranno capire solo in corsa quale tipo di campionato dovranno affrontare.

A Corneliano, invece, i rossoblu padroni di casa, testano sin da subito le proprie, tante, ambizioni, contro l’Albese di mister Rosso che, dopo la salvezza, sudatissima, della scorsa stagione, puntano ad un’annata sicuramente con meno sofferenze: subito un primo banco di prova, in uno scontro dal pronostico incerto.

Incerto come il match fra Saluzzo ed Olmo, reduci entrambe dalla partecipazione ai playoff: i granata arrivano da un’estate di rivoluzione (quasi) totale, con un nuovo mister e tante novità in campo; i cuneesi di Magliano, al contrario, si affidano alla continuità con un gruppo già consolidato e testato, ripartendo, soprattutto, dalla garanzia della conferma del proprio allenatore.

Debutterà invece in quel di Narzole una delle favorite per la vittoria del campionato, il Fossano: la squadra di Viassi, dopo un mercato importante, proverà anche in questo primo turno di Coppa a mostrare il proprio potenziale, mentre dall’altra parte mister Perlo bagnerà il proprio ritorno ufficiale con la Benarzole.

Trasferta a Pinerolo, infine, per il Moretta: i biancoverdi proveranno a portare in questa nuova realtà, da neopromossi, tutto l’entusiasmo del gruppo dopo la vittoria storica del campionato di Promozione anche se l’esordio ufficiale di stagione non è tra i più semplici, contro un’altra contendente per le vette del Girone B, che prenderà il via domenica 9 settembre.

Di seguito il programma completo delle gare di andata (ritorno il 12 settembre ore 20.30).

VERBANIA – CITTA’ DI BAVENO

ARONA – ACCADEMIA BORGOMANERO

ROMENTINESE – BORGOVERCELLI

ALICESE – LA BIELLESE

PONTDONNAZ HONEARNAD – AYGREVILLE

LG TRINO – ORIZZONTI UNITED

LA PIANESE – PRO EUREKA

VANCHIGLIA – LUCENTO

UNION BUSSOLENOBRUZOLO – CHISOLA

PINEROLO – MORETTA

SALUZZO – OLMO

BENARZOLE – FOSSANO

SANTOSTEFANESE  CHERASCHESE (a Fossano)

CORNELIANO ROERO – ALBESE

ALFIERI ASTI – CANELLI SDS

CASTELLAZZO BORMIDA – DERTHONA