Tragedia al Bike Festival della Nocciola: ciclista 64enne muore colto da malore

Il fatto durante "La pedalata con il campione": la vittima è un uomo di Carmagnola

0
532
Foto Ideawebtv.it

Un tragico evento ha colpito la tre giorni del Bike Festival della Nocciola, svoltosi nello scorso fine settimana a Santo Stefano Belbo. Nel corso della “Pedalata con il campione Roberto Conti”, partita da Bossolasco nella mattinata del 25 agosto, un ciclista è stato colto da malore fulminante.

Il fatto si è verificato a Murazzano, a pochi km dal termine della pedalata non agonistica, a cui partecipava come ospita d’onore vincitore della tappa dell’Alpe d’Huez al Tour de France 1994: la vittima, D.L., 64enne di Carmagnola, è stata immediatamente soccorsa, ma è purtroppo deceduta poco dopo. Il Comitato Organizzatore ha deciso di limitare le attività della cronoscalata Sinio-Albaretto Torre in segno di rispetto. Confermata invece, il giorno dopo, la Granfondo San Maurizio 1619.