Volge al termine la festa di Mellana di Boves | Questa sera,16 luglio, si chiuderà con la tradizionale polentata

0
546

Partita, venerdì sera 13, con una ottima presenza sia alla consueta (XV edizione) iniziativa «non competitiva» della Associazione Sportiva Dilettantistica «Boves Run» («sgambata» tra le «Rive verdi», i sentieri della frazione paralleli al percorso del torrente Gesso, conclusa da convivio) che da proiezioni di immagini tra «Angkor ed il Mekong» (di viaggio in Cambogia e Laos, in collaborazione con la Parrocchia), si conclude oggi la festa di Mellana di Boves.

Ha vissuto con tempo assolato e caldo, pur interrotto, come capita in questa estate, da episodi di maltempo (e le previsioni per le prossime ore ottime non sono), di appuntamenti con la preghiera, di gestione «giovane», con momenti gastronomici curatissimi (sin alle tovaglie, blu per la cena di pesce di sabato, rosse per quella «piemontese» di domenica, esauritissime), di esposizioni piacevoli (da quella del bovesano Adriano Pellegrino «Griota», a quella della acquarellista, ma non solo, mellanese Silvana Lerda Cavallo, già apprezzata in frazione, a Mondovì, prossimamente a Rocca de Baldi, e di due sue allieve, a quella delle «moto storiche», decina di interessanti «vespe Piaggio», alle fotografie di bambini frazionali ieri ed oggi, presentata con bella ambientazione…), di serate musicali per tutti i gusti (incluso apprezzato «stage» con Daniela Mandrile), di bocce (sabato pomeriggio), di «Apericiao», raduno statico di motorini diffusissimi qualche decenni fa, simbolo di epoca…

Stasera, lunedì 16, dalle 20, si chiuderà con la tradizionale polentata (spezzatino, salsiccia e gorgonzola), con ancora pizza e patatine, e con il liscio dei «Sinfony Band».

 

Informazioni si possono avere al 392.1307773.