Promozione: c’è Del Vecchio per la panchina del Revello | La società saluzzese, ora, dovrà risolvere il rebus squadra: quale sarà la rosa?

0
473

Tutto cambia perchè nulla cambi. Potrebbe essere riassunto con questo mantra gattopardiano quanto sta accadendo nelle ultime settimane a Revello, dove, dopo l’addio di mister Perlo, si è fatta tanta fatica a ripartire in vista del prossimo campionato di Promozione.

 

Ad oggi, dovrebbe esserci una base importante, rappresentata dal nuovo tecnico: Michele Del Vecchio. La società si è però mossa ragionevolmente tardi ed è ancora in attesa di capire quale sarà la situazione dei giocatori (ha già salutato Luca Tortone). Se fossero in pochi a dare conferma per la prossima stagione? Non è da escludere, in questo caso, che si possa pensare addirittura alla chiusura dei battenti, almeno per quanto riguarda il discorso Promozione: la società biancazzurra, secondo le ultime indiscrezioni starebbe addirittura immaginando di non iscriversi al prossimo campionato, proprio per non dover rincorrere in condizioni di rosa già viste di recente in altre piazze della provincia.

 

Insomma, Delvecchio per la panchina, ma non c’è nulla di certo. L’unico aspetto rispetto al quale non si può prescindere è questo: metà luglio è il termine ultimo per presentare domanda d’iscrizione, per cui entro circa una settimana si avrà una risposta sul futuro di quella che è stata una delle migliori realtà cuneesi nel campionato di Promozione degli ultimi anni.

 

Redazione Sportiva

In foto, al centro Delvecchio con Gianluca Brovia agli Idea Awards 2017