Un primo bilancio di Collisioni Food con il direttore creativo Ian D’Agata (VIDEO)

0
194

IMG 4967 CopyE’ proseguita anche nel pomeriggio la seconda edizione di Collisioni Food a Barolo, una vetrina per le eccellenze enogastronomiche del nostro territorio, presentate dagli stessi produttori ad una platea di prestigiosi professionisti internazionali.

Al termine di una giornata dedicata ai grandi formaggi piemontesi e al riso Baraggia, abbiamo stilato un primo bilancio della manifestazione con il Direttore Creativo del Progetto Vino&Food di Collisioni Ian D’Agata.

Ian è anche Senior Editor di VINOUS, Consulente scientifico di Vinitaly International e Direttore scientifico di Vinitaly International Academy. Il suo Native Wine Grapes of Italy ha vinto il 2015 Louis Roederer International Wine Awards Book of the Year, cioè l’Oscar dei libri del vino, mai vinto prima da un italiano. Insegna cultura enologica italiana al nel Master’s Program del corso Food Sciences della New York University (USA) nel campus italiano della stessa.

Le parole di Ian D’Agata nel Video di Ideawebtv.it