Ultimo weekend per il Festival Mirabilia a Busca. Fino a domenica prime assolute e prime nazionali

0
400

Dopo la prima serata di grande successo per gli spettacoli al Castello del Roccolo, venerdì 29 giugno a Busca il Festival Mirabilia si è aperto con il convegno Urban Traces, ideato da Ideagorà in collaborazione con il Politecnico di Torino, aperto a tutti gli operatori nazionali e internazionali che lavorano all’interno di spazi urbani.

Da questa sera, grazie al Festival Musicando, il circo e la danza contemporanei incontreranno per l’intero weekend le più genuine espressioni musicali grazie alle bande che arriveranno a Busca per Musicando.

Oggi e domani si entrerà nel vivo del Focus Danza e del Focus Irlanda, con le prime di compagnie. Tramite il programma di creazione di #PerformingLands Residenza Artistica Multidisciplinare, dal 12 giugno sono in creazione gli irlandesi Loosy Smokes, compagnia di punta della danza e del circo irlandese supportata da ISACS e Culture Ireland all’interno del Focus Irlanda di Mirabilia. La compagnia, che concepisce lo spazio come area multidimensionale lavorando sia sul piano che nello spazio verticale, è specializzata in trasformazione di capannoni, teatri e, in questo caso, boschi interi, in spazi scenici unici ed inquietanti in grado di sconvolgere la nostra percezione di equilibrio e gravità. Porteranno il loro Behind the Dark per cui lavorano da 15 giorni nel bosco del Castello del Roccolo, debuttando in prima nazionale il 29 giugno (ore 22.30 presso il Bosco del Castello del Roccolo, replica sabato 30 giugno alle 23.00).

Approderà al Teatro Comunale alle 21.00 La Commedia della Pazzia di Santibriganti Teatro in cui il tema del doppio coinvolge tutti i personaggi della commedia e li trascina in un carosello di equivoci e situazioni grottesche. La conclusione, alla maniera delle favole rappresentative, è un lieto fine in cui si coniugano amore e pazzia.

Inoltre, questa sera, si potrà assistere alla prima nazionale dell’ambizioso Closer di Thomas Noone, già presentato come work in progress a Mirabilia 2017, che ha debuttato a Londra e replicherà al prestigioso Mercat de les Flors di Barcellona (ore 21.30 presso il Castello del Roccolo – spettacolo unico). Sempre al Castello del Roccolo, alle 19.00, la replica di Questo lavoro sull’arancia di ALDES+TIDA (€10) e alle 23.30 Como Perros della compagnia spagnola La Piel e Balletto Teatro di Torino (€5).

Debutteranno sempre stasera, in prima nazionale, anche gli inglesi Joli Vyann & L’Eolienne, con un impressionante lavoro di acrodance (ore 21.15 presso Piazza della Rossa, in replica sabato 30 alle 22.00 presso il Sagrato della Chiesa di M.V. Assunta).

Sabato 30 continuerà la programmazione di circo contemporaneo e di teatro di strada, mentre al Roccolo si potrà assistere, sotto un antico leccio, alla prima assoluta de Lo Spazio dell’Anima intenso e meraviglioso lavoro della compagnia torinese Egribiancodanza, che rivede il rapporto con lo spettatore e lo spazio scenico in chiave circolare, sviluppando un viaggio a 360° all’interno di noi stessi che trasporterà il pubblico con intensità in dimensioni inusuali (ore 19.30 nel Bosco del Castello del Roccolo, in replica domenica alle 18.30).

 

Domenica 1 luglio, ultimo giorno di festival, vedrà in scena Silvia Gribaudi (ore 22.00 presso il Castello del Roccolo), vincitrice del premio UBU con il suo R.OSA, Tommaso Monza ed il suo Schiaccianoci,

In città, da oggi a domenica, andranno in scena tantissimi spettacoli: Tom Campbell, con il suo The Clayhead Show, una performance unica e geniale in cui “indosserà” sulla propria testa 30 kg di creta e la scolpirà dal vivo creando maschere e visi, i giapponesi campioni di comicità CruCruCirque, gli argentini Manoamano, Professor Plunger di Fanzini Production, gli Eccentrici Dadàrò, Milo e Olivia e tanti altri.

 

E poi ancora gli spettacoli di grande successo di Circo Zoé, Circo Peppino Medini, WandaCircus, Karcocha, e tutte le compagnie OFF.

Per gli spettacoli al Castello del Roccolo è previsto un servizio navetta e la possibilità di cenare al castello previa prenotazione sul sito www.festivalmirabilia.it.

 

Per ottemperare alle nuove misure di sicurezza in tema di manifestazioni pubbliche, il centro della città di Busca verrà chiuso al traffico nelle giornate di:

– venerdì 29 giugno (chiusura totale di piazza Savoia e di piazza Santa Maria dalle ore 14:00 a fine manifestazione ore 24:00 – al mattino accesso regolare);

– sabato 30 giugno (dalle ore 14.00 chiusura totale del centro storico e di corso Giolitti fino a fine manifestazione – al mattino accesso regolare);

– domenica 1 luglio (chiusura totale del centro storico e di corso Giolitti per l’intera giornata).

 

L’accesso sarà libero e gratuito: all’interno dell’area (e online) sarà possibile acquistare i biglietti per gli spettacoli a pagamento e assistere gratuitamente a tantissimi spettacoli di strada, bande e gruppi musicali.

Per info: http://www.festivalmirabilia.it/mirabilia-2018