Senza allenatore e con tanti giocatori in partenza: quale futuro per l’Auxilium Cuneo?

0
439

Arie malsane, arie d’incertezza. La Prima Categoria cuneese si conferma un calderone che ribolle, sempre pronto ad offrire colpi di scena unici nel loro genere.

In questa pazza estate ormai alle porte, una piazza caldissima potrebbe essere quella di Cuneo, con l’Auxilium attualmente senza un allenatore, dopo l’addio di Paolo Ghio, e decimato per quanto concerne la rosa. Le porte nel capoluogo di provincia sembrano infatti essere girevoli come non mai, tra addii al calcio giocato e saluti verso nuove piazze. Verso lo stop, infatti, Daniele Finocchiaro e Fiorentino, oltre a Paolo Manfredi, che ha già annunciato sui social la propria volontà di tirare il fiato.

 

Gli esuberi, invece, portano soprattutto al Boves MdG: dovrebbero vestire rossoblù nella prossima stagione Delpero, Luca Finocchiaro e Medugno e le società starebbero lavorando anche sul nome di Cravero. Questo il quadro generale, con molte altre situazioni in sommovimento. Che sarà dell’Auxilium, insomma? Si attendono aggiornamenti societari in questo senso.

 

CC – Redazione Sportiva