Monregale al lavoro per la stagione 2018-19, fra conferme e novità (GUARDA IL VIDEO e LE FOTO) | La società ha annunciato i tecnici di Prima Squadra e Settore Giovanile, ufficializzando le nuove collaborazioni ed attività

0
333

presentazione monregale 2Obiettivo, continuare a crescere. La Monregale Calcio è già al lavoro per l’annata sportiva 2018-19: il club di patron Amenta ha infatti presentato oggi (8 giugno) le basi della prossima stagione, sia per quanto concerne la Prima Squadra che per il Settore Giovanile.

Proprio il vivaio è il punto cardine del progetto sportivo monregalese, nato su base triennale ma che ha già saputo raccogliere ottimi risultati nel 2017-18: “Non misuriamo la bontà del nostro lavoro esclusivamente con il numero di vittorie, – hanno commentato i vertici dirigenziali biancorossi – per noi quello che conta è la crescita tecnica, sportiva, umana dei nostri atleti. Siamo una squadra, lavoriamo e “giochiamo” come tale: e perciò non ci adagiamo sulle ottime cose realizzate in questa stagione, ma siamo già focalizzati sul prossimo futuro, che viaggerà su due binari, quello della continuità e quello dell’innovazione“.

 

A rappresentare la società il vice-presidente Igor Bertone e, per la Prima Squadra, il DS Bruno Cavallo che ha fatto il punto della situazione: confermato mister Daniele Enrici, che ha saputo valorizzare gli atleti provenienti dal vivaio centrando la salvezza in Prima Categoria, così come 8 giocatori della rosa già certi a cui saranno aggiunti 5 dalla formazione Juniores. “Ci muoveremo comunque sul mercato – ha osservato Cavallo – per assicurarci 3-4 pedine d’esperienza nei ruoli chiave“. 

 

A proposito di Juniores, Paolo Curti, che domani si giocherà il Titolo Provinciale con Corneliano Roero ed Olimpic Saluzzo a Fossano, lascerà spazio in panchina a Giorgio Michelotti, vice proprio di Enrici in Prima ed ha guidato gli Allievi 2001 nella vittoria del campionato di competenza. 

 

Conferme e novità nel Settore Giovanile, sempre diretto da Roberto Aimo: gli Allievi Regionali 2002 saranno allenati dal confermato Darko Damnjanovic, dopo il trionfo nello scorso campionato; sarà invece proprio Paolo Curti al timone degli Allievi Regionali FB 2003; nessun cambio invece al comando dei Giovanissimi Provinciali 2004 con Claudio Filippi. Danilo Quinterno è invece il nome per i Giovanissimi Provinciali FB 2005. Nei prossimi giorni saranno annunciati anche allenatori ed istruttori per l’Attività di Base, vale a dire Esordienti, Pulcini, Primi Calci e Piccoli Amici.

 

In costruzione invece il progetto relativo al Calcio Femminile: punto di partenza l’open day in programma domani, sabato 9 giugno (ore 15) presso il Centro Sportivo Monreagale. Al lavoro su questo fronte non solo lo stesso Roberto Aimo, ma anche Marco Agostini, il quale ha recentemente conseguito il patentino di allenatore UEFA C e che ha presentato il progetto anche nelle scuole monregalesi nelle passate settimane.

 

Due importanti novità sul fronte collaborazioni. La Monregalese ha deciso, a partire dalla stagione 2018-19, di offrire ai propri tecnici un percorso di crescita qualificato, in sinergia con Coaching Sport Italia, società con licenza per l’impiego e la divulgazione del metodo “Coerver ® Coaching”, nato nel 1984, sperimentato in tutto il Mondo e dedicato ai giovani calciatori dai 5 ai 16 anni. Coaching Sport Italia, nell’occasione, è stata rappresentata dal Direttore Nazionale Marco Alfano e dal Responsabile per il Piemonte Alfonso Mantra. 

 

Il secondo accordo, invece, è con la Palestra EvoGym di Mondovì che avrà una triplice veste: in primis, lo staff incontrerà in riunione gli allenatori della Monregale per una lezione dimostrativa e pratica del Metodo WTA Functional Training. A partire dal mese di ottobre presso il Centro Sportivo Monregale la EvoGym metterà a disposizione l’istruttore qualificato Francesco Bono, che svilupperà il proprio lavoro presso i gruppi dei Piccoli Amici con lezioni a cadenza quindicinale fino a fine novembre, per introdurre il Metodo Primitive FM For Chidren. Infine, dal mese di dicembre fino a febbraio 2019, verranno effettuate due lezioni settimanali di un’ora ciascuna presso i locali della palestra Evolution Gym, per sviluppare il programma di allenamento iniziato in precedenza. 

 

Un’annata di evoluzione e, nelle speranze della dirigenza monregalese, di crescita complessiva per migliorarsi sia nella realtà di Prima Categoria (“l’obiettivo è quello di fare 4-5 punti in più e, magari, correre a ridosso della zona playoff“) che di Settore Giovanile, a partire dai più piccoli. Di seguito un estratto dell’intervento del DS Bruno Cavallo e le foto dell’incontro.

 

 

 

 

{gallery}sport/monregale_presentazione_2018{/gallery}

 

EP – Redazione Sportiva