“Partizan”, una composizione musicale, promossa dalla Fondazione Ferrero | Domenica 3 giugno 2018, ore 11 Alba, Chiesa di San Giuseppe. Nel programma della XV edizione di Italy & USA – Alba Music Festival

0
594

Partizan per pianoforte, voce recitante e strumenti elettronici è il secondo brano di una serie di dodici che la compositrice americana Anne LeBaron ha concepito sotto il titolo complessivo di The Well-Read Clavier: una raccolta di pezzi per pianoforte ispirati alla letteratura di diverse culture del mondo.

Ed è Beppe Fenoglio, lo «scrittore e partigiano» albese, il secondo autore della serie, dopo il messicano Juan Rulfo, che con il suo romanzo Pedro Páramo aveva ispirato Los murmullos.

La Fondazione Ferrero di Alba ha scelto di sostenere la commissione del brano ad Anne LeBaron, per proseguire su un fronte inedito il proprio lavoro sull’opera di Beppe Fenoglio, che si svolge ormai dal 1996 attraverso il Centro di documentazione dedicato allo scrittore.

Con Partizan, viene esplorato un terreno espressivo nuovo, che contamina musica e letteratura e, attraverso una creazione originale, offre una speciale lettura delle pagine fenogliane.

Anne LeBaron ha concepito la composizione pensando espressamente agli interpreti, che ne sono i dedicatari: il pianista Lorenzo Marasso – albese estimatore di Fenoglio, e da anni residente negli Stati Uniti – che aveva chiesto ad Anne LeBaron di scrivere un brano del Well-Read Clavier per il suo repertorio; e all’attore (e musicista) torinese Guido Tonini Bossi.

Marasso e Tonini Bossi hanno inserito la prima esecuzione di Partizan a chiusura di un programma tutto “americano”, che farà idealmente attraversare il Novecento grazie ad una selezione di brani molto significativi, e densi di rimandi letterari (Ives, Barber, Philip Glass, William Bolcom, Keith Jarrett); a questi, la voce di Tonini Bossi affiancherà la lettura di poesie (Poe, Bukowski) per accompagnare il pubblico fino alla letteratura di Fenoglio.

 

Partizan, una composizione musicale per pianoforte, voce recitante e strumenti elettronici ispirata dall’opera di Beppe Fenoglio e promossa dalla Fondazione Ferrero. 

Con Lorenzo Marasso, pianoforte e Guido Tonini Bossi, voce recitante.

Domenica 3 giugno 2018, ore 11 Alba, Chiesa di San Giuseppe.

Nel programma della XV edizione di Italy & USA – Alba Music Festival