Seconda Categoria – La Pro Savigliano supera il Caraglio ai playoff, Fazio: “Vinto senza brillare”

0
425

Partono col piede giusto i play-off della Pro Savigliano: domenica scorsa, in un Morino gremìto, i reds hanno battuto per 2-1 il Caraglio. La prima rete (una «eccezionale punizione» di Brandino) è arrivata intorno al 25′ del primo tempo; la seconda, a firma di Junior, intorno al 15′ del secondo.

 

Mister Roger Fazio ammette comunque come la performance dei Reds non sia stata delle migliori. «Non abbiamo giocato un’ottima partita – sottolinea l’allenatore – però abbiamo vinto. E nei play-off talvolta è importante vincere anche faticando e stringendo i denti. In partite come quelle di domenica soffriamo un po’, forse ci manca quella dose di esperienza… Però i ragazzi meritano un plauso, perché hanno dato l’anima».

 

«A volte – continua Fazio – pretendiamo forse troppo dai nostri ragazzi: a partire da me in primis fino ad arrivare a coloro che sono in tribuna. Talvolta si pensa di assistere ad una partita di Champions League dimenticando che si tratta di Seconda Categoria, con tutti i limiti tecnici che è giusto ci siano in Seconda Categoria. Il bello del calcio è anche questo».

 

Fazio guarda poi all’indietro, evidenziando i miglioramenti fatti dai Reds. «Siamo una società che soltanto due anni fa giocava per non retrocedere e si salvava all’ultima giornata. A distanza di due anni abbiamo fatto qualcosa come 113 punti. Una trasformazione “copernicana”, giocando partite buone e altre meno buone: penso che un plauso i ragazzi se lo meritino».

 

Ora, doppio appuntamento all’orizzonte. Per quanto riguarda la Coppa Piemonte, mercoledì 23 maggio (ore 21,00) i Reds incontreranno il Don Bosco Calcio a Isola d’Asti.

 

Domenica 27 maggio, invece, seconda partita di Play-Off contro la formazione del Sant’Albano. Stadio “Morino”, ore 15.30

 

c.s. Pro Savigliano