Ginnastica Ritmica: buona prova per il Team Cuneo alla seconda prova AICS

0
742

La città di Candelo (Biella) ha ospitato il 13 maggio scorso la seconda ed ultima prova regionale del campionato AICS di ginnastica ritmica.

 

Tante ginnaste in gara, tra cui anche quelle della ASD Team Cuneo (hanno preso parte anche alcune allieve della sede staccata di Dronero), affiliata AICS.

 

Per il livello C categoria Giovani, le atlete sono scese in pedana con un esercizio individuale ed uno di squadra. Hanno calcato il campo gara con un esercizio al cerchio Rebecca Garino (ottava classificata), Penelope Porto (nona classificata), Casale Alloa Anna (dodicesima classificata), Letizia Parola (tredicesia classificata), Gloria Franconero (quattordicesima classificata), Sofia Reverdito (quindicesima classificata), Alessandra Crida (sedicesima classificata) e Grottaroli Alina (diciottesima classificata).

 

Per quanto riguarda l’esercizio di insieme ha conquistato il terzo gradino del podio la squadra composta da Rebecca Garino, Casale Alloa Anna, Gloria Franconero e Grottaroli Alina, mentre si è posizionata al quarto posto in classifica il team formato da Alessandra Crida, Sofia Reverdito, Penelope Porto e Letizia Parola.

 

Per il livello C categoria Allieve hanno gareggiato con un esercizio al cerchio Alice Marrone (sesta classificata) e Alice Iglina (nona classificata). Si è esibita invece con un esercizio alla palla Rebecca Stagno (nona classificata).
Queste stesse ginnaste sono scese in pedana con un esercizio di squadra a due cerchi e una palla che gli è valso un buon quinto posto.

 

Per il livello C categoria Junior, quinto posto per Paola Giocondo e settimo posto per Silvia Olivero, entrambe gareggianti con un esercizio al cerchio, mentre Marta Spiridione, conquista il secondo posto con un esercizio alle clavette. Paola Giocondo, Silvia Olivero, Marta Spiridione si sono inoltre piazzate all’ottavo posto in classifica con un esercizio di squadra a 2 cerchi e una palla.

 

Per il livello D, ha partecipato nella numerosissima categoria delle Giovanissime (bambine che non hanno ancora compiuto 8 anni e sono ai primi approcci alle gare) con un esercizio al corpo libero Anna Barbero (sede staccata Team Cuneo di Dronero), classificandosi sedicesima.

 

È poi sceso in pedana con un esercizio di squadra a corpo libero il team composto da Amy Musso, Elisabetta Rovera, Nicol Roggero e Beatrice Perotti. Per loro un buon terzo posto.

 

In ultimo, per la categoria Giovani ha gareggiato arrivando nona con un esercizio al corpo libero la squadra della sede staccata di Dronero, formata da Sofia Garino, Martina Luciano, Giorgia Rivero, Cristina Rovera.

 

“Nel complesso è andata meglio della prima prova – commentano Alice Gollè, Martina Di Battista, Giulia Marchisio e Francesca Tilotta per la sede di Cuneo insieme a Giulia Milano e Costanza Panero, tecniche per Team Cuneo sede di Dronero – Le ginnaste con cui hanno dovuto confrontarsi erano decisamente più numerose dell’altra volta. Sono molto migliorate sia come punteggio che come presenza in pedana. Non ci sono stati grossi errori, ma solo qualche imperfezione dovuta anche all’emozione. Siamo molto soddisfatte perchè rispetto alla scorsa gara le abbiamo viste crescere tantissimo”.

 

c.s.