Basket C/M – L’Abet batte Trecate e vola in semifinale, Lazzari: “Che splendido pubblico”

0
250

L’Abet vince con una maiuscola prova offensiva, superando in gara 3 Trecate e conquista l’accesso alla semifinale contro Crocetta.

 

Dopo gara 2 persa, la squadra di Lazzari era attesa a una gara di sostanza soprattutto dal reparto esterni; Bra parte con il quintetto Gramaglia, Alberti, Tarditi, Francione e Cortese mentre coach Gambaro seleziona Peroni, Pizzala, Tannoia, Sanlorenzo e Negri.

 

Da subito gli ospiti sono decisi a continuare quanto di buono fatto mercoledì scorso, attaccando il ferro con decisione. Bra non ci sta e risponde colpo su colpo con il duo Alberti e Tarditi tanto da piazzare un mini break 12-6. Le difese sono “allegre” da ambo le parti ma ad approfittarne sono i braidesi che chiudono avanti la prima frazione con un sontuoso 26-17.

 

Nel secondo quarto Bra continua a macinare gioco, Negri per gli ospiti viene sanzionato di 3 falli e con l’ingresso di Marenco (12 punti nel quarto per lui) si continua sulla giusta strada avanzando al +18, 41-23. Trecate si scuote con le due bombe di Peroni cercando di tornare sotto la doppia cifra di svantaggio ma, Cortese ricaccia indietro e all’intervallo lungo le squadre vanno a riposo sul 53-39.

 

Al rientro dagli spogliatoi è ancora l’ Abet a fare da padrona; 7-0 nei primi 5′ e partita che pare chiusa. Solo in apparenza perchè, Pizzala e soci combinano un parziale di 17-4 che rimette in parziale equilibrio l’incontro sul 64-56.
Bra poco prima della terza sirena rimette 11 punti di margine, 67-56.

 

Ogni volta che Bra pare riuscire a chiudere l’incontro, Trecate risponde cercando ancora di andare sotto la doppia cifra di svantaggio. Alberti ogni pallone che tocca lo trasforma in punti e Piano, rientrato in campo dopo una sosta, piazza 2 bombe granitiche che determinano la vittoria per i braidesi. I bianco blu vincono per 92-80 e conquistano la semifinale playoff C Gold.

 

Coach Lazzari al termine: “Prima di tutto vorrei ringraziare lo splendido pubblico accorso domenica a Bra che ci ha sostenuto per 40 minuti ininterrottamente. Faccio dei grandissimi complimenti allo staff e giocatori di Trecate che hanno dimostrato sul campo cosa voglia dire non mollare mai, dando vita a 3 belle partite combattute e corrette.
Last but not least un applauso ai miei giocatori che in soli 3 giorni hanno recuperato le energie mentali per passare da una partita da 60 punti scarsi segnati, a una da 92. Certo ci sono state delle sbavature in difesa, ma oggi ci godiamo il passaggio alla semifinale. Da martedì inizia un altro capitolo della nostra storia che si chiama Crocetta.”

 

Prossimo appuntamento sabato 12 maggio ore 21 in trasferta a Crocetta per Gara 1.

 

ABET BRA – TRECATE 92-80
PARZIALI: 26-17, 27-22, 14-17, 25-24

BRA: Gramaglia 2, Bottero NE, Mattis 1, Alberti 23, Zabert 0, Marenco 12, Francione 4, Tarditi 18, Gatto 3, Cagliero 6, Cortese 10, Piano 13. All. Lazzari
TRECATE: Di Carlo NE, Peroni 15, Romano 10, Nicolini NE, Pizzala 25, Tannoia 11, Pelusi 0, Sanlorenzo 10, Lanza 0, Nagari NE, Negri 9. All. Gambaro

 

c.s.