Serie C LIVE: Alessandria-Cuneo finisce 3-1! Biancorossi ai playout

0
472

Ultima giornata per il Girone A di Serie C: il Cuneo fa visita all’Alessandria a caccia di punti decisivi per la corsa in zona playout. SEGUI GLI AGGIORNAMENTI IN DIRETTA SU IDEAWEBTV.IT

 

3-1

9’st Nicco  

23’st Marconi 

45’st Fischnaller

RETI 40′ Cristini M. 
  FORMAZIONI  
12 Pop    1 Stancampiano
2 Cejlak    (35’st Bruschi) 2 Baschirotto 
5 Ranieri (19’st Brugni)  

(1’st Testoni) 3 Sarzi Puttini 

8 Nicco    4 Rosso 
9 Marconi (38’st Chinellato)   6 Conrotto (C) 
11 Fischnaller     (16’st Boni) 8 Cristini M. 
14 Giosa    9 Zamparo 
16 Fissore (37’st Sciacca)   10 Schiavi 
18 Gonzalez (C) (37’st Kadi)   11 Gerbaudo 
26 Gatto (12’st Bellazzini)    (29’st Testa) 17 Galuppini 
30 Blanchard    25 Zigrossi 
     
Allenatore: Marcolini
  Allenatore: Viali 
     
A disposizione:   A disposizione:
22 Ragni    22 Moschin 
3 Lovric    7 Bruschi 
6 Sciacca    13 Boni 
13 Piccolo    19 Di Filippo 
15 Gjura    20 Secondo 
21 Bellazzini    21 Pellini 
23 Chinellato    26 D’Agostino 
31 Kadi    27 Testoni 
33 Barlocco    28 Maresca 
34 Brugni    29 Zappella 
    30 Testa 
     

 

 

Ammoniti: Zamparo (C)

 

CRONACA DEL MATCH

PRIMO TEMPO

 1′ – Si parte! (ore 16.32).

15′ – Il primo squillo è biancorosso: conclusione di Zamparo in area, palla alta. Al 13′ rispondono i padroni di casa con l’inserimento in area di Fischnaller che colpisce di punta-esterno, mandando fuori di poco. La prima grande occasione arriva 1′ dopo quando Schiavi si libera al limite da posizione centrale e calcia: grande intervento di Pop che salva in corner.

30′ – Nulla da segnalare in questa fase, sempre 0-0. Intanto, fra i risultati che interessano al Cuneo, Prato avanti 2-1 sul Siena, 0-0 in Gavorrano-Pistoiese e Carrarese-Arezzo.

45′ – Al 39′ fa tutto Galuppini che esplode il sinistro dalla distanza, Pop vola ed alza in corner. Sull’angolo, Baschirotto tocca di testa, il pallone resta lì, ci arriva Marco Cristini che in diagonale trafigge il portiere. CUNEO IN VANTAGGIO! 0-1 all’intervallo. Sugli altri campi della corsa playout: Prato-Robur Siena 2-2, 0-0 in Gavorrano-Pistoiese e Carrarese-Arezzo.

 

SECONDO TEMPO

1′ – SI RIPARTE DOPO AVER ATTESO LA CONTEMPORANEITA’ CON LE ALTRE GARE! (17.35). Il Cuneo che dovrà essere bravo a difendere il vantaggio per poi sperare in esiti positivi sugli altri campi.

15′ – Al 50′ Alessandria vicinissimo al pari, con Marconi che bissa la rovesciata già messa in mostra nella finale di Coppa Italia, ma la palla sibila a lato di poco. Poi, il pari: fa tutto Nicco, che prende palla sui 25 metri, salta tre uomini e con il sinistro batte Stancampiano. Incomprensibile il movimento della difesa biancorossa, che libera lo spazio per l’inserimento agevole del giocatore alessandrino. Proprio a ridosso dell’ora di gioco, Viali sceglie di passare a tre dietro: dentro Boni per lo stesso Cristini, autore del vantaggio.

30′ – L’Alessandria ribalta il match con un altro capolavoro di Marconi: il neoentrato Bellazzini lo cerca con un traversone alto, ed il 9 di casa s’inventa un gol in spaccata volante, con palla che supera Stancampiano, leggermente fuori dai pali. Un minuto dopo, serve il miglior Stancampiano per salvare sul piatto mancino di Marconi, che poteva chiudere il match.

45′ – Fischnaller fissa il “the end” proprio al 90′, dopo una serie di cambi dei grigi: colpo di testa su uscita a vuoto di Stancampiano e gara chiusa, con i biancorossi condannati ai playout. 5′ di recupero.

50′ – FINISCE COSì! Cuneo condannato ai playout, che vedranno i biancorossi giocare fuori casa l’ultima gara, ovvero il ritorno del 26 maggio, contro il Gavorrano.