Seconda Categoria: Pro Savigliano forza 3 con il Villanova Solaro

0
411

La Pro Savigliano “strapazza” il Villanova Solaro: venerdì scorso, nell’anticipo, i Reds hanno inferto tre reti agli avversari, lasciandoli a bocca asciutta.

 

Per un giorno l’undici del presidente Chiapello è così stato primo in classifica; domenica, però, la capolista Murazzo ha battuto per 1-0 il Valle Po (in piena lotta play off) tornando al vertice. La classifica attuale vede dunque i saviglianesi in seconda posizione con 49 punti, preceduti (come detto) dal Murazzo a quota 52. I giochi sono dunque aperti, e il sogno dei Reds continua.

 

La partita di venerdì sera ha visto il ritorno in panchina di mister Roger Fazio, che ora continuerà ad essere coadiuvato dal tecnico Alessandro Villois.

 

«Il primo gol – commenta il dirigente Pro Antonio Montanari – lo ha messo a segno Fiorito al 36′: un’azione “personale”, è entrato in area e ha battuto il portiere. Dopo appena due minuti, al 38′, è arrivata la rete di Marco Ferrero, in semi-rovesciata. Al 40′ del secondo tempo, infine, la terza rete a firma di Luca Ferrero. Da evidenziare come sul finire del primo tempo gli avversari abbiano tirato un rigore parato da Brero».

 

«È stata tutto sommato una bella partita – prosegue Montanari –. Dopo un primo quarto d’ora giocato (prevalentemente al centro campo) è venuta fuori la Pro Savigliano. Il Villanova è stato più che discreto, tanto che riesce difficile capire come sia in fondo alla classifica. Merita di essere sottolineato l’ottimo arbitraggio della serata: è stato uno dei migliori arbitri incontrati in questa stagione. L’incontro si è svolto a Monasterolo, perché toccava agli avversari giocare in casa ed il campo del Villanova non era agibile a causa di lavori alla scuola».

 

c.s.