Seconda Categoria H: Prato-gol! Il Murazzo batte il Valle Po 1-0

0
202

Il Murazzo riprende immediatamente la propria corsa, dopo lo stop imposto dal Bisalta settimana scorsa, e conquista 3 punti fondamentali in ottica lotta al primo posto, superando, sul difficile terreno di gioco di Paesana, gli ostici locale del Valle Po, alla ricerca di punti play-off, per 1 rete a 0, nel match valevole per l’undicesima giornata di ritorno del campionato di Seconda Categoria, girone H.

 

Il primo tempo scorre sul filo dell’equilibrio, con entrambe le formazioni che cercano di offendere ma pensano principalmente a non compromettere fin da subito la partita; i ragazzi di mister “Bergesio” sbloccano, poi, la gara al 20’ della ripresa con il solito gol di capitan Prato, ma poco dopo rimangono in 10 uomini per l’espulsione per fallo da ultimo uomo di Mellano; i fossanesi, però, non si scompongono minimamente e riescono a contenere piuttosto agevolmente le sfuriate dei “rosso-blu” e a rendersi più volte pericolosi in contropiede, su un terreno reso davvero compilato a causa del nubifragio abbattuto in quel di Paesana, portando, così, a casa l’intera posta in palio che permette ai “bianco-azzurri” di mantenere tre lunghezze di vantaggio sulla propria diretta inseguitrice Pro Savigliano.

 

Al 2’ locali che si affacciano dalle parti di Sarale con una conclusione che lambisce il palo della porta difesa dal numero 1 fossanese. Rispondono gli ospiti al 17’ con una punizione di Gjoka ribattuta dalla difesa “rosso-blu”, sulla sfera di avventa Pompeiano che prova la stoccata al volo che termina abbondantemente sul fondo. Sul capovolgimento di fronte incursione sulla sinistra di Vincenti che prova la conclusione respinta in angolo di piedi da Sarale. Al 22’ ancora Valle Po pericoloso con la punizione battuta dalla trequarti da Marco Motta, la sfera attraversa tutta l’area di rigore senza che nessuno la tocchi e va a pizzicare il palo esterno alla sinistra di Sarale. Al 27’ ospiti in vanti con il tocco di Gjoka per Pompeiano che prova la girata di prima intenzione che termina fuori. Al 41’ ancora Pompeiano protagonista quando recupera una sfera sulla trequarti di sinistra, entra in area di rigore e scarica per Prato che calcia a lato. Al 44’ locali in avanti con la conclusione di Gallo che viene ribattuta dalla difesa murazzese.

 

Al 13’ della ripresa incursione di capitan Prato che prova il mancino che termina largo. Al 16’ Valle Po in attacco con la conclusione di Marco Motta da fuori area che schizza sul terreno viscido di fronte a Sarale che è bravo nel controllare la sfera a terra. Al 20’ gli ospiti trovano il vantaggio: avanzata di Gjoka che pesca Prato al limite dell’offside, il capitano “bianco-azzurro” salta secco Iezzi e lo trafigge depositando la palla nella rete sguarnita. Al 25’ ancora Murazzo pericoloso con la botta dalla lunga distanza di Preci che mette in difficoltà Iezzi che recupera in due tempi. Al 27’ fallo da ultimo uomo di Mellano su un avanti locale lanciato a rete: per il direttore di gara non ci sono dubbi, cartellino rosso e punizione dal limite dell’area; si incarica della battuta Marco Motta che batte forte ma Sarale controlla centralmente. Al 32’ ripartenza dei fossanesi con il duo Prato-Pompeiano, ma il tocco di ritorno è troppo forte e l’azione svanisce. Al 40’ Iezzi compie un autentico miracolo salvando i locali, andando a togliere dall’incrocio dei pali una perfetta punizione di Gjoka. Sempre lo stesso Gjoka pericoloso su calcio piazzato dal 47’ quando va a lambire con una gran botta il palo alla destra dell’estremo difensore locale. Finisce, così, dopo 4 minuti di recupero la partita, con il Murazzo che batte per 1 rete a 0 il Valle Po.

 

MURAZZO: Sarale Roberto, Boscarino Jacopo, Busso Marco, Lamberti Giacomo, Preci Klodjan, Mellano Alberto, Kpahyri Koffi Charles Landry, Gjoka Bledar, Prato Simone (Cap.), Pompeiano Alessio (dal 35’ s.t. Olocco Jvan), Giordano Federico. Torregrossa Calogero, Farcas-Lohan Marius, Rathore Ajaypal Singh, Giraudo Michele, Tozzo Fiorenzo. Allenatore: Bergesio Andrea.
VALLE PO: Iezzi Alessandro, Brondino Luca (Cap.) (dal 4’ s.t. Scaletta Tommaso), Fraire Enrico (dal 38’ s.t. Calvetti Roberto), Campanella Nicola (dal 24’ s.t. Mondino Alberto), Miretti Fabio, Anselmo Marco, Gallo Francesco, Cardia Diego, Chaix Emanuele (dal 9’ s.t. Mondino Mattia), Motta Marco, Vincenti Luca. Rolando Pietro, Aime Francesco, Motta Simone. Allenatore: Agu Marco Nicola.
Reti: 20’ s.t. Prato Simone (M).
Ammonizioni: Preci Klodjan (M), Fraire Enrico (VP), Pompeiano Alessio (M).
Espulsioni: 27’ s.t. Mellano Alberto (M) per gioco scorretto.

 

c.s. Murazzo