Eccellenza – Pro Dronero show! Corneliano Roero ko 2-0 e Cheraschese a -5

0
192

Vince, convince e si avvicina all’agognata vittoria del campionato il Pro Dronero di patron Corrado Beccacini che espugna il terreno di gioco del Corneliano Roero per 0-2 sfruttando nel migliore dei modi il passo falso della Cheraschese ad Alba.

 

I primi minuti di gioco sono di studio ed il ritmo resta basso anche a causa del primo grande caldo della stagione. Il primo brivido lo crea Niang, con una conclusione alta dal limite mentre dalla parte opposta del campo stessa sorte tocca al tentativo di Delpiano. Leggermente meglio i padroni di casa in avvio che si fanno ancora vedere in avanti con Busato che manca lo specchio della porta in mischia. I Draghi, invece, si rendono pericolosi con Monge sugli sviluppi di un corner di Isoardi ma Corradino sventa la minaccia.
Al primo vero affondo sono i ragazzi di mister Dessena a sfondare: Sangare parte da centrocampo si beve i diretti avversari e, giunto in area, si accentra e lascia partire un tiro a giro che non lascia scampo all’estremo difensore di casa. Passano pochi minuti e Dutto, lanciato sulla destra, viene atterrato dal diretto avversario: il direttore di gara indica il dischetto, l’assistente segnala fallo al limite ed è quest’ultimo ad avere l’ultima parola.

 

Nella ripresa gli ospiti partono forte e trovano subito il raddoppio con Dutto che fugge in contropiede, ben servito da Niang, e trafigge Corradino in uscita. I padroni di casa accusano il colpo e rischiano di capitolare ancora per via di Dutto, Sangare e Niang, i cui tentativi peccano di precisione. L’alta temperatura non aiuta il bel gioco e la lucidità delle due squadre che faticano a creare azioni pericolose. Nel finale l’episodio che potrebbe riaprire la gara: Manasiev viene atterrato in area di rigore ed il direttore di gara indica il dischetto. Dagli undici metri si presenta lo stesso Manasiev che viene ipnotizzato dal sempre attento Rosano che fa esplodere di gioia i tifosi accorsi dalla Valle Maira. Il triplice fischio finale giunge senza ulteriori sussulti ed al Pro Dronero manca solamente più un piccolo passo per il ritorno in Serie D.

 

CORNELIANO ROERO – PRO DRONERO 0-2

 

CORNELIANO ROERO: Corradino, Tuninetto, Nota (18’st Di Santo), Busato, Romano, Morone (14’st Caristo), Delpiano, Manasiev, Erbini, Gancitano (39’st Gatti), Dimasi (16’st Rosso). A disp: Ferrero, Iannarella, Boschiero. All: Telesca
PRO DRONERO: Rosano, Rastrelli, Monge, Caridi, Puleo, Isoardi L. (38’st Rosso), Brondino, Galfrè, Niagn, Dutto, Sangare (34’st Morgana). A disp: Giordanengo, Oliviero, Toscano, Bonelli, Isoardi D.. All: Dessena
MARCATORI: 38’pt Sangare (P), 3’st Dutto (P)
NOTE: ammoniti Dimasi e Brondino. Al 46’st Rosano para rigore a Manasiev