Bra: 32enne marocchino arrestato per violenza e resistenza a pubblico ufficiale

0
439

I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Bra hanno tratto in arresto in flagranza di reato un ragazzo classe 1986, nullafacente, di origini marocchine, in evidente stato di ebbrezza. Il giovane aveva infastidito i clienti di un Bar sito nel centro cittadino, urlando e sbraitando, dando in escandescenza ed inveendo contro il titolare dell’esercizio il quale si era rifiutato di somministrargli  ulteriori alcolici.

 

Non riuscendo a porre fine all’incresciosa situazione, nonostante fosse stato invitato a lasciare il locale pubblico, l’uomo aveva continuato a perpetrare comportamenti molesti, fino a sferrare calci e pugni ai militari operanti.
Il malvivente è stato pertanto immediatamente tratto in arresto e posto a disposizione della Procura della Repubblica di Asti. Dovrà rispondere dei reati di resistenza, violenza e lesioni a pubblico ufficiale.