Al Castello di Racconigi la presentazione del romanzo di Giuseppina Valla Innocenti “Tace il labbro” | Giovedì 22 marzo ore 18.00 Sala Conferenze

0
491

Prosegue al Castello di Racconigi il ricco calendario di eventi del mese di marzo.

Per il ciclo di incontri dedicato ai romanzi di Giuseppina Valla, giovedì 22 marzo alle ore 18 in Sala Conferenza si terrà la presentazione di “Tace il labbro”, edito da Araba Fenice.

Un libro carico di sentimenti e luoghi, che si svolge tra Torino e la Serbia. La vicenda prende il via a marzo del 2011 nel capoluogo piemontese, dove mentre si festeggiano i 150 anni dell’Unità d’Italia una giovane insegnante rivela tutta la sua tristezza, il suo dolore e la sua rabbia per essere stata abbandonata dal compagno.

Amici, parenti, colleghi e coloro che le sono più vicini contribuiscono ad una nuova visione delle cose ma la vera rinascita avviene nel momento in cui intraprende un viaggio in Serbia ed entra in contatto con la gente di Kraguievac, che per generazioni che ha vissuto il dramma di guerre e repressioni, portandola a riflettere sulla sua situazione.

Il ciclo di appuntamenti dedicati a Giuseppina Valla si concluderà giovedì 29 marzo con il romanzo “Sulla strada dei ricordi e Il mistero di Casa Castagno”.

 

Per informazioni: socialracconigi@beniculturali.it