L’Alba Volley si laurea Campione Territoriale Cuneo-Asti 2017-18

0
269

Domenica a Savigliano è andata in scena la Finale Under 14 del Campionato Territoriale Cuneo-Asti. Ancora una volta a primeggiare è stata L’Alba Volley che ha strappato il Titolo alla Play Asti campione uscente. Un match tiratissimo e conclusosi 15-13 al tie-break a favore delle bianco azzurre. 

Le 2004 albesi arrivano da una lunghissima serie positiva che è iniziata tre anni fa e che le ha viste conquistare, senza mai avere perso una sola partita, il campionato U12, poi quello U13 e domenica scorsa quello U14.

 

Dopo aver battuto, nel corso della stagione, più volte la squadra Astigiana, domenica per, la prima volta, hanno veramente rischiato di perdere ma il fatto di essersi “salvate” ha reso ancora più memorabile la loro finale, conquistata sul filo di lana dopo un’incredibile rimonta. Per le 2004 albesi, come detto, si tratta del terzo titolo consecutivo mentre per la società, con quello di domenica, si taglia quota 20, venti titoli giovanili in meno di dieci anni!

 

Il Presidente Fogliani: “Ancora una volta festeggiamo un grande risultato, questa volta quello conquistato dalle nostre 2004. Il 20° della nostra storia significa che non c’è stata ragazza, tra le otto o nove, che ogni anno salgono dal nostro mini volley che in questi ultimi dieci anni non abbia vinto uno, due, tre o quattro titoli. La straordinaria continuità di questi risultati sia in campo provinciale che in quello regionale esprimono chiaramente la consolidata qualità del nostro settore giovanile. Ripetersi per quasi dieci anni è un’impresa di livello assoluto. A tutte le ragazze, allo staff ed a tutti quelli che ci hanno creduto va, dal profondo del cuore, il mio riconoscente grazie.”

 

La squadra campione: Serena Alessandria (K), Vittoria Della Selva, Alexia Petroi, Virginia Terzolo, Ilaria Barbero, Vittoria Boschis, Francesca Bianco (2005), Desireè Vernaglia, Giulia Lo Grasso. Staff: Bart Salomone, Simone Costa, Elisa Borrano, Veronica Lupinacci. Preparatore: Stefano Dacastello. Nella finale 3°-4° posto Savigliano ha avuto la meglio sulla formazione monregalese del LPM-Villanova