POLITICHE 2018 – Lega, Bergesio eletto al Senato: “Pronti a governare senza inciuci”

0
232

Giorgio Bergesio va a Roma: il segretario provinciale della Lega è stato eletto nel listino proporzionale e sarà senatore nella prossima legislatura.

 

“E’ una grande soddisfazione, in Granda abbiamo ottenuto un risultato eccezionale: uno su tre ha votato per la Lega. Abbiamo avanzato proposte politiche molto semplici, convincenti e facilmente attuabili, questa è stata la nostra forza. E soprattutto sono tutte cose che noi attueremo da subito, io mi fido molto di Salvini premier e con lui potremo dimostrare che non abbiamo venduto parole agli elettori, ma che quello che abbiamo detto verrà realizzato”.

 

Sul ruolo che i parlamentari cuneesi dovranno ricoprire a Roma, Bergesio è molto chiaro: “La gente ha sete di politica vera, chiara, attiva e positiva, lo abbiamo visto in questa campagna elettorale.  Credo che il nostro sarà un ruolo fondamentale di collante tra la provincia Granda ed il Governo, abbiamo la possibilità di far diventare le istanze della nostra terra quelle del Paese. Noi ci crediamo, perché la Granda ha dato tanto sotto molti punti di vista, ed ora è il momento che torni qualcosa, in termini di infrastrutture, lavoro, tasse e sicurezza”.

 

E le possibili allenaze per governare? “Mi rifaccio a quanto detto da Salvini: noi non faremo inciuci con nessuno, dovremo governare come centrodestra e credo che si possa fare anche senza accordi”.

 

Gabriele Destefanis