Perseguita l’ex moglie: arrestato 43enne a Neive

0
274

I militari della Compagnia di Alba hanno tratto in arresto un cittadino romeno classe 75 per atti persecutori nei confronti della propria ex moglie.

Quest’ultimo, già arrestato in passato per il medesimo motivo, non ha rispettato il divieto di ritorno nel comune di Neive impostogli dal Tribunale di Asti ove vive la propria ex consorte. I carabinieri della Stazione di Neive, accortisi di quanto accaduto e della presenza dell’uomo nei luoghi vicini alla dimora abituale della vittima, su disposizione del Giudice per le indagini preliminari lo hanno tratto nuovamente in arresto ponendolo agli arresti domiciliari. 

 

c.s.