I Carabinieri Forestali scoprono un’attività di autodemolizione abusiva a Montabone

0
440

Utilizzava il cortile ed il garage dell’abitazione di proprietà del padre, nella campagna di Montabone,  per esercitare un’attività abusiva di autodemolizione: un 51enne di  Roccaverano è stato deferito alla Procura della Repubblica di Alessandria per i reati di gestione illecita di rifiuti pericolosi e trattamento abusivo di veicoli fuori uso.

 

Nell’area venivano rinvenuti e sottoposti a sequestro carcasse di camper, furgoni e autoveicoli, parti varie di veicoli, e fusti di olio esausto stoccato all’aperto in modo pericoloso. Al denunciato venivano anche contestate sanzioni amministrative complessivamente per €1.660.