Calcio a 5 – Serie B: Time Warp, che vittoria con l’Aosta! Ora la salvezza è a portata

0
271

Il Time Warp si regala una vittoria importantissima contro Aosta, una squadra storica del panorama del futsal Nazionale.

 

La partita inizia bene, con i padroni di casa che si portano in vantaggio nei primi 10′ per 3-0 grazie ad un capitan Seminara particolarmente ispirato.

 

Sul 3-0 i galletti, crollano mentalmente, e l’Aosta pareggia sul 3-3, risultato con il quale si va negli spogliatoi per l’intervallo.

 

Nella ripresa l’Aosta sembra averne di più e ribalta addirittura la partita sul 3-4. Cavagliato chiama time out e la risposta della squadra è immediata, anche grazie al portiere di movimento. Grazie nuovamente a Seminara, alla sua migliore partita stagionale, il Time Warp prima pareggia, e poi grazie a Bignante e Ferrante allunga sul 6-4, regalandosi tre punti fondamentali in vista della salvezza.

 

“Inizio prestigioso – ha dichiarato a caldo il presidente Anrico- pronti via 3-0 con tre gol fantastici. Un calo mentale ci ha portato in difficoltà e abbiamo dato troppo spazio agli avversari che hanno capito la nostra difficoltà, sono contento perché i ragazzi hanno invertito la rotta, dopo il 3-3 sono stati molto responsabili e sono tornati in vantaggio portando a casa una partita che abbiamo meritato”.

 

L’analisi di mister Cavagliato: “Gran vittoria, sul 3-0 mi aspettavo di gestire in maniera più agevole il risultato, un po’ le rotazioni un po’ qualche errore di Fabbri nel primo tempo li ha rimessi in partita. Siamo stati bravi ad usare il portiere in movimento, siamo quasi salvi”.

 

Sabato prossimo derby piemontese per il Time Warp, che affronterà il Carmagnola, ecco l’analisi di mister Cucinotta in vista della partita di sabato prossimo: “Sabato sarà una sfida importante in chiave salvezza, noi arriviamo all’appuntamento sereni e con la testa sgombra dopo le ultime 2 vittorie casalinghe che ci hanno ridato fiducia e morale, in più stiamo recuperando a pieno alcuni infortunati . Spiace non avere Seminara (diffidato,ndr) che sabato ha fatto una partita straordinaria. Sicuramente sarà una bella partita, loro sono un’ottima squadra con tanti giovani molto bravi che stanno crescendo e stanno facendo bene, la classifica non è delle migliori, pagano al momento forse un pochino di inesperienza, si è visto anche sabato contro L84. Per me sarà una partita speciale perchè a Carmagnola ho passato degli anni molto belli culminati con la vittoria del campionato. Sono ancora parecchio legato a Lamberti che stimo e ammiro per quello che ha fatto in passato e per l’impegno presente. Spero di vedere tanta gente in tribuna sabato e tanti bambini, che sia insomma una giornata di sport e di divertimento per tutti. Noi ce la metteremo tutta per portare a casa i 3 punti e allontanarci il più possibile dalle zone basse della classifica e raggiungere al più presto l’obiettivo della salvezza che ci eravamo prefissati ad inizio anno.”

 

c.s.