Seconda Categoria H: Pro Savigliano-Murazzo, pari e spettacolo! Il big match termina 2-2

0
383

Termina in pareggio, con il risultato di 2 reti a 2, lo scontro al vertice fra Pro Savigliano e Murazzo, disputato allo stadio “Morino” di Savigliano, valevole per la seconda giornata di ritorno del campionato di Seconda Categoria, girone H.

 

Gara dai due volti ben distinti: un primo tempo in cui sono i locali saviglianesi a comandare la operazioni di gioco, facendosi nettamente preferire sul piano del gioco e sul ritmo imposto al match, mentre gli ospiti “bianco-azzurri”, nonostante il vantaggio iniziale, appaiono troppo timorosi e remissivi, concedendo facilmente il fianco alla manovra dei locali che, infatti, nel giro di pochi minuti prima pareggiano e poi riescono a trovare la marcatura del vantaggio; nella seconda frazione di gioco, invece, gli ospiti fossanesi entrano in campo con un piglio completamente differente, alzando il baricentro e imponendo il proprio gioco, chiudendo i locali nella propria metà campo, trovando a pochi minuti dal termine la rete del pareggio e sfiorando più volte il colpo del k.o. nei minuti di recupero.

 

Al 17’ il Murazzo trova il vantaggio iniziale: rimessa laterale di Marius Farcas-Lohan che trova al centro dell’area di rigore capitan Prato che è bravissimo nel girare di prima intenzione e infilare la sfera sul palo lontano dove Rinaldi non può arrivare. Il vantaggio fossanese dura, però, pochissimo, infatti al 22’ Ferrero sfrutta un rilancio errato e una disattenzione difensiva dei “bianco-azzurri” e si invola verso Sarale che nulla può ed è costretto a subire la rete del pareggio saviglianese. Non passano neppure due minuti che Politanò da fuori area lascia partire una bordata di mancino che si infila nel “sette” alla sinistra di Sarale ribaltando il risultato e portando, così, in vantaggio i “bianco-neri” locali. Al 35’ ci prova ancora il Pro Savigliano con il pallone lanciato sulla fascia di destra per Politanò che la mette tesa forte nel mezzo per l’accorrente Ferrero che gira di prima intenzione ma non inquadra lo specchio della porta fossanese. Al 41’ occasione per il Murazzo con Pompeiano che recupera palla e la offre a Saetti che temporeggia prima di calciare trovando l’opposizione della retroguardia locale che libera in angolo.

 

Al 3’ della ripresa forza i ritmi il Murazzo con Prato che, di testa, mette in difficoltà Rinaldi che è costretto a smanacciare la sfera in angolo. Al 5’ ancora il capitano “bianco-azzurro” protagonista con una girata di prima intenzione, simile al gol segnato nella prima frazione di gioco, che Rinaldi è bravissimo nell’intercettare e sventare in corner. Al 18’ colossale occasione da rete per i fossanesi con una punizione dalla trequarti di destra battuta da Ionut Farcas-Lohan, che trova sul secondo palo il liberissimo Boscarino che di testa non inquadra, però, lo specchio della porta locale. Al 24’ si rifanno vedere in avanti i saviglianesi con la conclusione da lontano di Ferrero che, però, non impensierisce Sarale che può tranquillamente vedere la sfera terminare sul fondo. Al 44’ il Murazzo trova il pareggio: punizione dalla destra battuta da Ionut Farcas-Lohan per la perfetta incornata di Prato che infila la sfera sotto la traversa e sigla, così, la sua personale doppietta. Al 46’ insistono gli ospiti alla ricerca della vittoria con una pregevole combinazione fra Prato e Pompeiano, con il numero 10 che entra in area di rigore e incrocia la conclusione di sinistro che termina, di pochissimo, sul fondo, lambendo il palo alla sinistra di Rinaldi. Al 49’ episodio da moviola con la punizione dalla trequarti di Kpahyri che scodella la sfera in area di rigore, Rinaldi in uscita in mezzo alla mischia non trova la sfera che termina in rete, ma il direttore di gara annulla la marcatura per una presunta carica subita dal numero 1 saviglianese.

 

PRO SAVIGLIANO-MURAZZO 2-2
PRO SAVIGLIANO CALCIO: Rinaldi Raffaele, Aragno Carlo (dal 34’ s.t. Correndo Lorenzo), Mucciolo Giovanni, Mbengue Mouhamadou, Mellano Lorenzo (dal 31’ s.t. Bergesio Davide), Dabbene Marco (Cap.), Fiorito Lorenzo, Iannelli Simone, Ferrero Marco (dal 25’ s.t. Effa Effa Joseph), Politanò Gregory, Guerrini Estefano. Bribriglia Samuele, Tarantolo Giacomo, Vetro Nicolò, Brandino Gabriele. Allenatore: Villois Alessandro.

MURAZZO: Sarale Roberto, Farcas-Lohan Marius, Boscarino Jacopo, Farcas-Lohan Ionut, Preci Klodjan, Mellano Alberto (dal 16’ s.t. Kpahyri Koffi Charles Landry), Busso Marco, Giordano Federico (dal 34’ s.t. Olocco Jvan), Prato Simone (Cap.), Pompeiano Alessio, Saetti Omar. Torregrossa Calogero, Lamberti Giacomo, Malenchino Marco, Tarditi Manuel, Tozzo Fiorenzo. Allenatore: Bergesio Andrea.
Reti: 17’ p.t. Prato Simone (M), 22’ p.t. Ferrero Marco (PS), 24’ p.t. Politanò Gregory (PS), 44’ s.t. Prato Simone (M).
Ammonizioni: Farcas-Lohan Marius (M), Busso Marco (M), Mbengue Mouhamadou (PS).

 

c.s.