Bebe Vio e Domenico De Masi alla Fondazioni Mirafiore

0
842

Sabato 3 febbraio, alle ore 18:30, il Teatro ospiterà una lezione di Domenico De Masi, intitolata “Fatica, lavoro e ozio creativo.”

 

Lo scrittore Joseph Conrad diceva: “Come faccio a spiegare a mia moglie che, quando guardo dalla finestra, io sto lavorando?” In effetti era difficile spiegarlo all’epoca, quando per “lavorare” si intendeva “faticare” e con il termine “lavoratori” si indicavano gli “operai”. OggiAggiungi un appuntamento per oggi solo un terzo della forza lavoro è composto da operai che faticano; un altro terzo è composto da impiegati che lavorano e un ultimo terzo è composto da creativi (professionisti, artisti, scienziati) che, nella loro attività, mischiano continuamente il lavoro con lo studio e con il gioco, dando vita a un mix che si può, appunto, chiamare “ozio creativo”. Di questo parlerà il sociologo Domenico De Masi. Classe 1938, De Masi è specializzato in sociologia del lavoro e delle organizzazioni, con competenze che abbracciano ambiti che vanno dal mercato del lavoro alla struttura organizzativa, dalle strategie aziendali alla motivazione individuale, dal telelavoro alla qualità dei prodotti e dei servizi, dai gruppi creativi all’etica, all’estetica e al clima nelle organizzazioni.

 

Lunedì 5 febbraio, alle ore 19:00, saranno Bebe Vio e Mamma Teresa a incantare il pubblico della Fondazione, nel quadro degli appuntamenti del ciclo “Coppie di Ferro”. Beatrice Maria Vio – detta Bebe –  classe 1997, è una schermitrice italiana, campionessa paralimpica mondiale in carica di fioretto individuale, e bronzo nella gara a squadre. La medaglia alla quale tiene di più. Beppe Vio, soprattutto, è una campionessa di coraggio, una vera forza della natura. Il titolo del suo incontro (e anche del suo libro edito da Rizzoli), insieme alla mamma Teresa, non è per nulla scelto a caso: “Se sembra impossibile… allora si può fare!”

 

GLI SPETTACOLI PER BAMBINI E FAMIGLIE

 

Domenica 4 febbraio tornano anche gli appuntamenti dedicati a bambini e famiglie. Alle ore 16.30 il Teatro della Fondazione ospiterà la Compagnia Realtà Debora Mancini, che metterà in scena lo spettacolo “Un viaggio lungo un dono”.

 

Gli incontri sono gratuiti e per partecipare occorre prenotarsi tramite sito www.fondazionemirafiore.it. È possibile seguire le lezioni anche da casa in streaming tramite il sito.